Antipasto multicolor di verdure e formaggio fresco

Antipasto multicolor di verdure e formaggio fresco

Antipasto multicolor di verdure e formaggio fresco

chiudi

Cosa presentare, che sia buono e anche bello da vedere, a degli ospiti esigenti? Antipasto multicolor di verdure e formaggio fresco.

Accogliamo le belle stagioni con l’antipasto multicolor di verdure e formaggio fresco, molto semplice da preparare eppure di effetto garantito. Con i suoi colori sgargianti e i suoi profumi di primavera e di estate, questo antipasto è un bel vedere e anche un bel mangiare, con la sua dose assicurata di vitamine e di fibre.

Per un gusto diverso, potete mescolare le verdure, anziché con il formaggio fresco, con della salsa preparata con dello yogurt greco, in modo da rimanere più compatta.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: /

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

INGREDIENTI:

  • ravanelli
  • cetriolo
  • coste di sedano
  • pomodori ramati
  • formaggio fresco a scelta (o yogurt greco)
  • erba cipollina
  • aneto
  • aceto balsamico o aceto di vino bianco
  • succo di limone
  • olio extra vergine di oliva
  • sale fino
  • pepe bianco o pepe nero

PREPARAZIONE:

Per preparare il vostro antipasto multicolor di verdure e formaggio fresco, cominciate innanzitutto a ridurre a pezzettini molto piccoli i ravanelli e il cetriolo. Dopo averli conditi con sale fino, aneto, pepe nero e poco olio extra vergine di oliva, mescolate quanto basta di formaggio o di yogurt greco, in modo da poterli ben compattare.

Preparate una fine dadolata di sedano, che andrete a condire con sale, aceto di vino bianco o aceto balsamico e componete, al centro del piatto, una sorta di disco, aiutandovi con un coppapasta. Sopra il sedano andate a sistemare l’insalata di ravanelli e cetriolo. Per il topping, utilizzate delle fettine sottili di pomodori ramati.

Completate con erba cipollina sminuzzata, olio extra vergine di oliva e succo di limone.

Servite il vostro antipasto multicolor di verdure e formaggio fresco, volendo dopo aver speziato con un altro po’ di pepe.

Un’altra idea: come fare insalata russa vegana buonissima

BUON APPETITO!