Bocconcini di salmone croccante speziato con maionese all’arancia

SHARE

I bocconcini di salmone croccante sono deliziosi finger food per il vostro antipasto o aperitivo.

chiudi


Un tuffo nel sapore è quello che vi promettono questi bocconcini di salmone croccante che hanno tutte le caratteristiche richieste da un finger food che si rispetti: dolcezza, morbidezza croccantezza.

DIFFICOLTÀ: 3

COTTURA: 10′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′

INGREDIENTI BOCCONCINI DI SALMONE CROCCANTE per 4 persone

  • 800 g di salmone fresco
  • 30 g di pangrattato
  • 20 g di farina di mais
  • la scorza di 1 limone bio
  • 10 g di granella di pistacchi
  • 3 g di senape gialla in polvere
  • 3 g di paprika affumicata
  • 3 g di curry
  • 1 pizzico di pepe bianco
  • sale q.b.

Per la salsa

  • 100 g di olio di semi
  • 50 g di latte di soia al naturale
  • 15 g di succo d’arancia
  • la scorza di 1 arancia bio
  • 1 pizzico di pepe nero
  • sale q.b.

PREPARAZIONE BOCCONCINI DI SALMONE CROCCANTE

Iniziate realizzando la panure. Versate il pangrattato e la farina di mais in una ciotola, quindi unite il pepe bianco macinato, la senape in polvere, la paprika e la granella di pistacchi. Aggiungete il sale e mescolate il tutto. Unite la scorza del limone grattugiata finemente, facendo attenzione a non grattugiare anche la parte bianca, e il curry. Mescolate nuovamente e tenete da parte.

Prendete il pezzo di salmone, estraete eventuali lische con una pinzetta ed eliminate la pelle se presente. Tagliatelo a pezzi regolari di circa 3 cm, se avete il filetto di salmone a disposizione tagliatelo a fette rettangolari che dividerete poi a metà ottenendo degli scenografici triangoli. Trasferite i bocconcini in una ciotola e conditeli con sale, olio e pepe. Mescolate delicatamente per amalgamare gli ingredienti e far si che ogni pezzetto di salmone sia ben condito, in modo da permettere alla panure di aderire perfettamente.

Preriscaldate il forno a 180°C. Nel frattempo distribuite la panure su un vassoietto o piatto liscio e fatevi passare un bocconcino per volta impanandolo bene su tutti i lati, quindi adagiatelo su una leccarda foderata con carta da forno. Infornate per 8-10 minuti (se utilizzate il forno ventilato cuocete a 160°C per circa 6 minuti).

Mentre il salmone arriverà a cottura occupatevi di realizzare la finta maionese. Grattugiate la scorza d’arancia facendo anche qui attenzione a non grattugiare anche la parte bianca, quindi spremete il frutto. Nel bicchiere di un frullatore a immersione versate alternando l’olio di semi, il succo d’arancia filtrato e il latte di soia al naturale (la maggior parte di quelli che si trovano al supermercato è addizionato di zuccheri) e frullate il tutto fino a ottenere una maionese cremosa, quindi trasferitela in una ciotolina.

Aggiungete la scorza di arancia grattugiata e mescolate per amalgamare il tutto. Una volta sfornati i vostri bocconcini di salmone croccante e speziato serviteli ben caldi accompagnandoli con la salsa all’arancia.

L’arancia in cucina è una valida alternativa al limone, provatela anche qui: “Anelli di calamari fritti aromatizzati all’arancia“.