Brownie di fagioli neri al cioccolato senza farina

Brownie di fagioli neri al cioccolato senza farina

Brownie di fagioli neri al cioccolato senza farina

Se siete intolleranti al glutine non vuol dire per questo che dobbiate rinunciare a una colazione golosa.

chiudi


Un grande classico della cucina anglosassone, i brownie, sono chiamati così per il loro colore scuro, tanto è vero che ne esiste anche una versione “bianca” detta blondie. Si tratta di una torta molto simile, ma senza cacao e con il cioccolato bianco al posto di quello fondente. I brownie sono una ricca colazione o merenda che potete servire accompagnati con una palina di gelato o della panna montata e sono davvero perfetti affiancati dal caffè. Potete anche aggiungere al composto, dopo averlo passato al mixer, delle noci o delle nocciole tritate grossolanamente.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 40′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

INGREDIENTI  BROWNIE per 4 persone

  • 250 g di fagioli neri o borlotti cotti (calcolate 110 g di fagioli secchi)
  • 4 albumi
  • 50 g cioccolato fondente
  • 26 g di cacao in polvere
  • 15 g di miele
  • 1 cucchiaio di orzo o caffè solubile
  • 1 baccello di vaniglia
  • un pizzico di sale

PREPARAZIONE DEI BROWNIE

In caso si utilizzino fagioli secchi, lasciateli in ammollo una notte e poi lessateli per un paio di ore coperti d’acqua. Se invece utilizzate fagioli già cotti, sciacquateli bene dal liquido di conservazione. Metteteli nel mixer assieme agli altri ingredienti. Incidete a metà per il lungo il baccello di vaniglia e con un coltello a punta tonda ricavatene i semini che aggiungerete al composto. Frullate il tutto a lungo aprendo ogni tanto il mixer per ripulire con un leccapentole le pareti del contenitore, in modo che il composto sia molto liscio e uniforme. Se servisse, ammorbidite con un po’ d’acqua.

Disponete la carta da forno in una teglia e versatevi il composto. Livellatelo con un cucchiaio bagnato e mettetelo in forno a 180°C  per 40 minuti o finché la superficie inizia a creparsi.
Sfornate, togliete la torta dalla teglia e lasciate raffreddare su di un tagliere. Quando sarà fredda, tagliate a quadrotti con un coltello affilato a lama liscia.

Se siete intolleranti al glutine e volete altre idee sfiziose provate la Torta di ricotta senza farina e senza zucchero.