Come fare i pomodori confit

Come fare i pomodori confit

Come fare i pomodori confit

Un condimento delizioso per pasta, pesce, carne, bruschette e altro: ecco come fare i pomodori confit.

chiudi


Di pomodori confit si sente parlare spesso, soprattutto tra i veri appassionati di cucina e sui menù dei ristoranti. Di cosa si tratta? I pomodori confit sono semplicemente dei pomodori, di solito del tipo ciliegino, cotti a bassa temperatura nel forno, dopo essere stati cosparsi di zucchero, sale, olio e pochi altri ingredienti.

Il termine confit (pronuncia: confì) è di derivazione francese, significa “conservare” ed è destinato a tutte le preparazioni che prevedono questo tipo di cottura lunga in forno.

Il sapore dei pomodori confit è totalmente diverso da quello dei pomodori secchi, sia per la presenza dello zucchero, che va a caramellare il tutto, che per la cottura meno prolungata, che lascia i pomodori più morbidi.

Leggi anche: Come fare i pomodori secchi sottolio

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 90′ circa

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI:

  • 500 gr di pomodori ciliegino
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 1 spicchio d’aglio
  • origano secco
  • olio extra vergine di oliva
  • sale fino

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri pomodori confit, iniziate a lavare per bene i pomodori ciliegino. Asciugateli su un panno pulito e poi tagliateli a metà.

pomodori

pomodori

Rivestite una teglia di carta da forno e posate i pomodori con la parte interna verso l’alto. A questo punto potete spargere la superficie dei pomodorini con lo zucchero, l’aglio tritato molto finemente, il sale, abbondante origano secco.

Completate condendo i pomodori con l’olio extra vergine di oliva.

Clicca qui per vedere il Video Consiglio di Valentina Pozzato su come cucinare i pomodorini confit

Infornate la teglia di pomodori a 140 gradi, forno statico: il tempo previsto per la cottura è di circa 90 minuti, ma può arrivare anche a due ore. L’importante è che i pomodori appassiscano senza seccarsi troppo.

Servite i vostri pomodori confit su bruschette, come contorno o per condire pasta e secondi piatti.

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr