Come fare il pan di spagna in maniera perfetta

Come fare il pan di spagna in maniera perfetta

Come fare il pan di spagna in maniera perfetta

chiudi

Come fare il pan di spagna in maniera perfetta sembra semplice, ma non lo è. Bisogna prestare la giusta attenzione e dosare tutti gli ingredienti nel modo giusto

Il pan di spagna, apparentemente così semplice, è un dolce tipico che è buonissimo sia mangiato da solo che come base per altri dolci più complessi. Alcune ricette spesso prevedono l’uso del lievito per  la preparazione del pan di spagna, ma descriviamo oggi quella che è la ricetta originale del pan di spagna che non lo prevede. Nonostante il suo nome, non ci sono riferimenti alle origini spagnole del pan di spagna. Il primo a prepararlo fu il cuoco Jean Baptiste Derain, al servizio dello chef Domenico Pallavicini. Il nome è tale perché fu realizzato in onore della corte Spagnola. Vediamo ora come fare il pan di spagna in maniera perfetta.

DIFFICOLTA‘: 1

COTTURA: 35′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *6 persone*

  • 75 gr di farina 00
  • 75 gr di fecola di patate
  • 5 uova freschissime
  • 150 gr di zucchero a velo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina in polvere

PREPARAZIONE:

In primis dividete gli albumi dai tuorli delle uova.

Montate a neve gli albumi aggiungendo un pizzico di sale. A parte, mescolate i tuorli e lo zucchero a velo, fino a quando lo zucchero non sarà sciolto.

Aggiugete la farina, la fecola di patate e la vanillina poco alla volta, setacciandola. Aggiungete anche gli albumi montati a neve, mescolando dal basso verso l’alto.

Infornate nel forno preriscaldato a 180 gradi per 35 minuti.

Prima di sfornare il pan di spagna fate la prova stuzzicadenti per verificare se risulta cotto in modo omogeneo, visto che i tempi di cottura possono leggermente variare a seconda della diversitità dei forni.

Lasciate raffreddare a temperatura ambiente il pan di spagna e farcitelo come meglio credete prima di servirlo, qualora non vi serva da base per altre ricette di gustosi dessert.

Leggi anche: Come fare una crostata perfetta e senza errori

BUON APPETITO!

FONTE FOTO: PIXABAY