Crème brulée alla vaniglia e limone con sfoglia di zucchero caramellato

Crème brulée alla vaniglia e limone con sfoglia di zucchero caramellato

Crème brulée alla vaniglia e limone con sfoglia di zucchero caramellato

chiudi

Oggi prepariamo una deliziosa crème brulée alla vaniglia e limone con sfoglia di zucchero caramellato: semplice e golosissima

La ricetta della crème brulée alla vaniglia e limone con sfoglia di zucchero caramellato è molto simile a quella della crema inglese. Solo che invece di cuocere il tuorlo a bagnomaria, in questa ricetta lo cuociamo direttamente in forno, nelle cocottine. Se non riuscite a resistere al richiamo della crosticina che si spezza sotto al cucchiaio, questa è la ricetta giusta: vediamo come prepararla!

Clicca qui per vedere la Video Ricetta completa.

DIFFICOLTA‘: 1

COTTURA: 50′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI *8 persone*

  • 250 ml latte
  • 250 ml panna
  • 250 gr tuorlo d’uovo
  • 100 gr zucchero
  • 1/2 stecca di vaniglia fresca burbon
  • 1 limone
  • zucchero di canna q.b.

PREPARAZIONE:

La prima cosa da fare per preparare la vostra crème brulée alla vaniglia e limone è montare tuorli e zucchero insieme. Il composto deve risultare spumoso, liscio, omogeneo e il più soffice possibile.

Nel frattempo fate bollire il latte con all’interno un po’ di scorza di limone grattugiata e l’interno della stecca di vaniglia. Lasciate poi raffreddare leggermente il latte, prima di unire la panna e amalgamare bene. Poi filtrate tutto con un colino.

Unite poi i tuorli, e mescolate bene. Il composto deve essere soffice. Noterete che dopo qualche minuto viene a galla una schiumetta, che dobbiamo eliminare.

Per eliminare la schiumetta, che rovinerebbe il dolce in cottura, appoggiate un foglio di carta assorbente sulla crema, o, in alternativa, asportatela con un cucchiaio.

Con l’aiuto di un mestolo, mettete la crema nelle cocotte. Infornate e cuocetele a bagno maria in forno per circa 50 minuti.

Quando sono cotte, sopra ad ogni cocotte, spolverate un generoso strato di zucchero di canna. Con il cannello da pasticcere provvedete infine a caramellare lo strato superficiale di zucchero.

La vostra crème brulée alla vaniglia e limone è pronta per essere gustata.

Si ringrazia per la collaborazione la Birreria Biellese.

BUON APPETITO!