Crostata alla frutta fresca con pasta frolla e crema pasticcera

Crostata alla frutta fresca con pasta frolla e crema pasticcera

Crostata alla frutta fresca con pasta frolla e crema pasticcera

chiudi

La crostata alla frutta fresca è il perfetto connubio di croccante, dolce e fresco: ecco a voi il dessert che mette tutti d’accordo

Nei precedenti tutorial vi abbiamo mostrato come realizzare la perfetta crema pasticcera e una pasta frolla degna dei migliori chef. Oggi tocca a un dessert classico, la ricetta che unisce queste preparazioni e mette tutti d’accordo: la crostata alla frutta fresca. La preparazione è molto semplice, ma da non sottovalutare. Ripassate ora i nostri trucchetti per realizzare la pasta frolla e la crema, in modo da non avere più dubbi, e poi possiamo iniziare!

Clicca qui per vedere la Video Ricetta completa di questa deliziosa crostata di frutta.

DIFFICOLTA‘: 1

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 1 h

INGREDIENTI: *8 PERSONE*

  • mezzo litro di crema pasticcera
  • 400 gr pasta frolla
  • frutta fresca in abbondanza
  • gelatina spray

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra crostata alla frutta fresca, iniziate a realizzare la pasta frolla seguendo il nostro tutorial. Preriscaldate in forno a 200 gradi circa. Dopo che la vostra pasta frolla si sarà rassodata in frigo, iniziate a stenderla sul fondo della tortiera con le mani.

Scegliete una tortiera con fondo apribile da circa 24 centimetri di diametro. Livellate la frolla con le dita in modo da ottenere uno spessore uniforme. Fate attenzione al bordo: se è troppo sottile si brucerà in cottura.

Poi bucherellatela con una forchetta, e infornatela. Per essere sicuri che non cresca e non faccia bolle durante la cottura, metteteci sopra dei ceci e dei fagioli secchi. Mentre cuoce, preparate circa mezzo litro di crema pasticcera, seguendo il tutorial e fatela poi raffreddare alla perfezione. Infine, sbucciate la frutta e tagliatela a spicchi.

La pasta frolla ci metterà circa 20 minuti a cuocere. Quando vi sembrerà pronta, tiratela fuori dal forno e lasciatela raffreddare completamente. Se non avete molto tempo, ponetela in freezer per un decina di minuti. E’ fondamentale che sia fredda, se no rovinerebbe la crema pasticcera che andremo a mettere sopra.

Con un cucchiaio disponete la crema nell’incavo della crostata, e, sopra, i pezzettini di frutta. Come ultimo tocco, spruzzatela con della gelatina spray, così la vostra torta alla frutta manterrà un bell’aspetto più a lungo possibile.

La vostra crostata alla frutta fresca è pronta per essere gustata.

Si ringrazia per la collaborazione la Birreria Biellese.

Golosa e imperdibile anche la crostata morbida con ricotta e pere.

BUON APPETITO!