Farfalle con tonno e carciofi

Farfalle con tonno e carciofi

Farfalle con tonno e carciofi

chiudi

Oggi prepariamo un primo piatto molto saporito con ingredienti tipici della nostra cucina italiana. Ecco per voi le farfalle con tonno e carciofi.

Inutile dire che quando arriva l’ora di pranzo, e il languorino alla stomaco si fa sentire, nulla è più gradito di un buon piatto di pasta. Gustiamoci allora le farfalle con tonno e carciofi. La buccia fresca del limone è capace di donare a questo piatto una gradevole nota di agrumi che ben si armonizza con i carciofi e il tonno regalando un tocco a dir poco stuzzicante e che sicuramente piacerà a tutti i nostri ospiti. Mettiamoci ai fornelli e prepariamo il nostro piatto!

Scopri le altre gustose ricette: Primi piatti

DIFFICOLTA’: 1

COTTURA: 22′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 8′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 320 gr di farfalle
  • 2 pomodori
  • 120 gr di tonno sott’olio
  • 3 carciofi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 limone
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • 1 rametto di prezzemolo
  • 1 spolverata di pepe
  • 2 pizzichi di sale fino
  • 3 cucchiai di sale grosso

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre farfalle con tonno e carciofi, lavate i pomodori, tuffateli per 30 secondi in acqua bollente e spellateli con un coltellino.

Divideteli a pezzi. Riempite una grossa ciotola con acqua fredda e versatevi il succo del limone. Eliminate le foglie dure esterne dei carciofi. Tagliate la parte con le spine con un taglio netto praticato 3 cm sotto la punta.

Eliminate il gambo lasciandone circa 1,5 cm. Spellate il pezzetto di gambo, arrotondate con il fondo di un coltellino.

Dividete ogni carciofo in 4 parti. Togliete il fieno interno. Riducete i quarti di carciofo in spicchi di 1 cm di spessore. Mettete gli spicchi nella ciotola con acqua e limone.

Sbucciate lo spicchio d’aglio. Scaldate l’olio in una padella senza farlo fumare. Unite l’aglio e rosolatelo per 1 minuto a fuoco basso. Unite gli spicchi del carciofo e bagnateli con un mestolo di acqua tiepida. Cuocete per 10 minuti finché l’acqua si è consumata.

Sgocciolate il tonno dall’olio di conservazione. Mettetelo nel tegame, spezzettatelo con una forchetta e lasciate insaporire per 1 minuto. Unite i pezzi di pomodoro e mescolate.

Salate, pepate e cuocete per 10 minuti a fuoco medio. Portate a bollore una pentola con 3 litri di acqua. Salatela con il sale grosso appena comincia a bollire. Versate la pasta e mescolate.

Cuocete le farfalle per 10 minute o per quanto è indicato sulla confezione. Scolate la pasta e unitela al sugo di tonno e carciofi. Spolverizzate con il prezzemolo lavato, asciugato e tritato. Mescolate per condire la pasta in modo uniforme. Trasferite la preparazione in piatti individuali.

Servite subito le farfalle con tonno e carciofi.

BUON APPETITO!

FONTE FOTO: PINTEREST