Filetto di tonno fresco alla piastra con zucca in padella

Filetto di tonno fresco alla piastra con zucca in padella

Filetto di tonno fresco alla piastra con zucca in padella

chiudi

Un secondo piatto di grande gusto per chi ama il pesce: filetto di tonno alla piastra con zucca in padella.

Il filetto di tonno  alla piastra con zucca in padella delizierà tutti coloro che amano il pesce fresco e anche le verdure, dato che si tratta di un abbinamento davvero indovinato. I filetti di  tonno, così saporiti e carnosi, saranno squisiti insieme alla zucca in padella, che è di stagione in autunno, e quindi ne potrete approfittare proprio in questo periodo.

Ad arricchire il piatto, già di per sè abbastanza sostanzioso senza essere ipercalorico, ci sono i pomodori ciliegino, che aggiungono quel tocco fresco che solo il pomodoro sa donare alle portate a base di pesce.

Il tonno, lo ricordiamo, è uno dei pesci più ricchi di acidi grassi essenziali Omega 3, che fanno bene al corpo e alla mente.

Se avete bisogno di consigli su come cucinare la zucca e come conservare la zucca QUI trovate tutto ciò di cui avete bisogno.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 500 gr di polpa di zucca
  • 4 tranci di tonno fresco
  • pomodori ciliegino a piacere
  • 2 limoni (succo)
  • olio extra vergine di oliva
  • basilico fresco
  • 1 spicchio di aglio
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare il vostro filetto di tonno fresco alla piastra con zucca in padella, spremete il succo dei limoni e poi irrorate con essi i tranci di tonno fresco.

Nel frattempo che il filetto di tonno marina leggermente, tagliate a pezzi la polpa della zucca, facendola a dadini, e mettetela a cuocere in un pentolino con poco olio evo, in cui avrete fatto rosolare uno spicchio di aglio intero. Aggiustate di sale, e quando la zucca sarà ormai quasi cotta, aggiungete anche i pomodori ciliegino fatti a pezzetti, che dovranno solo scottarsi un po’.

Filetto di tonno: come scottarlo ad hoc!

Fate arroventare una piastra, o una griglia, e poi adagiate il filetto di tonno facendolo cuocere per pochissimi minuti, prima da un lato e poi dall’altro. La cottura è estremamente importante, perché il tonno – se troppo cotto – diventerà secco e perderà gran parte del suo gusto.

Aggiustate di sale il tonno e poi impiattate sul letto di zucca e pomodori, decorando con delle foglie di basilico fresco spezzettate.

Servite il vostro filetto di tonno fresco alla piastra con zucca in padella. Per altre ricette con la zucca, perchè non provare la zucca fritta?

Se vi piace il tonno, provatelo anche nelle melanzane ripiene

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr