Come fare insalata russa vegana

Come fare insalata russa vegana

Come fare insalata russa vegana

chiudi

Un’alternativa del tutto vegana per chi non consuma uova, e quindi maionese: ecco come fare insalata russa vegana.

L’insalata russa vegana è una squisita alternativa all’insalata russa classica, che si prepara con la maionese, e quindi con le uova. Niente paura, perché anche gli amici vegani potranno godere di questo fantastico antipasto o contorno, perché al posto della maionese useremo una salsa composta da latte di soia, quindi niente uova, latte, panna o altri ingredienti di origine animale.

L’insalata russa vegan vi permetterà di non rinunciare alla tradizione culinaria natalizia, che vuole l’insalata russa protagonista del menù di Natale.

Qualsiasi pranzo o cena di Natale che si rispetti deve avere nel menù l’insalata russa, seguite i nostri consigli su come preparare una golosa insalata russa vegana.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 20′ circa

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′ (+ riposo in frigo della salsa)

INGREDIENTI:

  • 400 gr di patate
  • 300 gr di carote
  • 150 gr di piselli surgelati
  • sale fino o grosso

per la salsa:

  • 200 ml di olio extra vergine di oliva o di semi di girasole
  • 100 ml di latte di soia
  • 1 cucchiaino di senape/mostarda
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • sale fino

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra insalata russa vegana, iniziate dalla salsa, che dovrà riposare in frigo prima di essere utilizzata al suo meglio.

Versate il latte di soia, l’olio evo o di semi, il sale, un cucchiaino di senape o di mostarda, e il succo di limone filtrato nel boccale del frullatore a immersione. Frullate il tutto finché il composto non avrà assunto l’aspetto di una crema.

Coprite la salsa appena preparata con della pellicola e poi riponetela in frigorifero, dove dovrà riposare per circa 2 ore.

Mentre la salsa riposa, sbucciate le patate e le carote, poi fatele a pezzettini. Versate queste verdure, insieme ai piselli surgelati, in una pentola. Lessate in acqua salata, e quando le verdure saranno tenerissime, scolatele.

Amalgamate le verdure cotte alla finta maionese di soia.

Servite la vostra insalata russa vegana come contorno o come antipasto, perfetto anche per i picnic.

Scopri anche come preparare insalata russa classica

BUON APPETITO!

“Mmm… bbq ribs” by jeffreyw, used under CC BY 2.0 /Modified from original