Linguine agli asparagi

Linguine agli asparagi

Linguine agli asparagi

chiudi

Gustiamo oggi le linguine agli asparagi, un primo piatto delizioso che vi consentirà di fare ottima figura con gli ospiti.

Le linguine agli asparagi, un primo piatto delizioso, sono semplici da preparare e stuzzicheranno il palato dei vostri ospiti grazie ad un sapiente mix di ingredienti. Gli asparagi si trovano in Europa da oltre mille anni, quando ebbe inizio la loro coltivazione. In Italia, Francia e Germania sono molto apprezzati. Questo preziosio ortaggio è ricco di numerose proprietà benefiche, che aiutano a proteggere il nostro organismo, prevenendo malattie e preservando la nostra salute.

Scopri le altre gustose ricette: Primi piatti

DIFFICOLTA’: 1

COTTURA: 26′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 320 gr di linguine
  • 400 gr di asparagi
  • 100 gr di prosciutto cotto in una fetta
  • 3 cucchiai di burro
  • 50 gr di grana
  • 4 cucchiai di sale grosso
  • 1 pizzico di sale fino

PREPARAZIONE: 

Per preparare le vostre linguine agli asparagi, per prima cosa togliete la parte dura ai gambi degli asparagi. Raschiate leggermente la parte restante dei gambi con un coltellino. Lavate gli asparagi sotto il getto dell’acqua corrente.

Legateli a mazzetto con spago da cucina. Portate a bollore un litro d’acqua in una pentola alta e stretta. Salatela con un cucchiaio di sale grosso.

Sistemate il mazzetto di asparagi in piede nella pentola con le punte rivolte verso l’alto. Mettete il coperchio e lasciate riprendere il bollore. Abbassate il fuoco e cuocete per 15 minuti. Le punte devono piegarsi leggermente e diventare tenere pur essendo ancora al dente.

Scolate gli asparagi e lasciate intiepidire. Per togliere il mazzetto dalla pentola, infilate due forchette sotto allo spago.

Eliminate la parte bianca degli asparagi con un taglio netto. Dividete gli asparagi a metà dividendoli per lungo con un coltello ben affilato. Sciogliete in una padella il burro senza farlo annerire. Unite gli asparagi tagliati a metà.

Salateli con il sale fino e rosolateli per 2 minuti a fuoco medio, mescolando delicatamente.

Portate a bollore 3 litri di acqua in una pentola. Salatela con 3 cucchiai di sale grosso. Versate le linguine e mescolate subito. Fate riprendere il bollore. Cuocete 8 minuti.

Tagliate il prosciutto a dadini di 1 cm. Scolate la pasta conservando qualche cucchiaio di acqua di cottura. Versate l’acqua di cottura tenuta da parte e mescolate.

Unite i dadini di prosciutto e mescolate per 30 secondi a fuoco alto. Trasferiamo la preparazione su un piatto da portata. Riducete il grana a lamelle piccole direttamente sul piatto.

Servite subito le vostre linguine agli asparagi.

BUON APPETITO!

FONTE FOTO: PINTEREST