Minestra maritata

Minestra maritata

Minestra maritata

chiudi

La minestra maritata è una zuppa buonissima della cucina tipica campana che in genere arricchisce le tavole durante le festività Natalizie.

Prepariamo uno dei piatti tipici italiani famosi nel mondo e che rappresenta uno dei pezzi forti della cucina tipica campana: la minestra maritata, un piatto unico buonissimo che viene cucinato generalmente durante il periodo invernale ed in particolar modo per la vostra cena Natale!

La dicitura maritata deriva dal fatto che gli ingredienti di carne e verdura si “maritano“, partecipando insieme alla minestra. Nel corso degli anni la ricetta è stata notevolmente rimaneggiata, e modificata per via della crescente difficoltà di reperire alcuni ingredienti in commercio.

Vediamo come preparare questa ricetta natalizia tipica della cucina italiana regionale.

Scopri le altre ricette tipiche italiane per il tuo menu di Natale

DIFFICOLTA‘: 2

COTTURA: 240′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 50′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 450 gr di cotenna di suino
  • 300 gr di salsiccia
  • 600 gr di costine di maiale
  • 500 gr di piedino di maiale
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • parmigiano reggiano da grattugiare
  • 600 gr di cavolo nero
  • 600 gr di scarola
  • 500 gr di cicoria
  • 500 gr di bietole
  • q.b. sale fino
  • q.b. pepe nero

PREPARAZIONE: 

Per preparare la minestra maritata, tagliate il sedano, la cipolla e la carota. Metteteli in una pentola piena d’acqua e fate cuocere a fuoco basso per qualche minuto. Tagliate a pezzetti le cotenne, la salsiccia e le puntine, dividendo poi il piedino a metà. Aggiungete la carne alle verdure e mettete nella pentola prima le puntine, poi il piedino, le cotenne, la salsiccia e lasciate cuocere per 3 ore a fuoco basso.

Qualora si renda necessario, aggiungete il sale e il pepe quanto basta. Con l’ausilio di una schiumarola, eliminate la schiuma che si forma sulla superficie durante la cottura. Mentre cuoce la carne, lavate le bietole, la scarola, il cavolo nero e la cicoria. Tagliatele grossolanamente eliminando le parti più dure e mettetele da parte. Quando la carne sarà ben cotta, spegnete il fuoco, toglietela dalla pentola e tagliatela grossolanamente eliminando le parti più dure. Mettetele da parte e quando la carne sarà ben cotta, spegnete il fuoco e filtrate il brodo.

Lasciate intiepidire il brodo e copritelo con la pellicola. Fate raffreddare per 15 minuti. Nel frattempo pulite la carne cotta ed eliminate le ossa. Tagliatela in pezzetti più piccoli. Quando il brodo si sarà raffreddato, toglietelo dal frigorifero ed eliminate il grasso che si è formato in superficie. Mettetelo nuovamente sul fuoco.

Aggiungete le verdure e fate cuocere per circa mezz’ora a pentola coperta. Quando le verdure saranno quasi pronte, aggiungete la carne e spegnete il fuoco. Lasciate riposare la minestra per circa mezz’ora e, dopo aver cosparso con olio extravergine a crudo e una spolverizzata di parmigiano grattugiato, servite in tavola la vostra minestra maritata.

Siamo certi che inserirete questo piatto tra le vostre ricette di Natale preferite!

Come dessert natalizio potreste provare le stelle di natale alla crema di mascarpone. 

BUON APPETITO!

FONTE FOTO: INSTAGRAM