Orata all’arancia

Orata all’arancia

Orata all’arancia

chiudi

Gustiamo oggi un delizioso secondo piatto: l’orata all’arancia, di facile preparazione e dal sapore sicuramente molto delicato.

Oggi prepariamo l’orata all’arancia, un buonissimo e leggero secondo piatto a base ovviamente di pesce. L’orata è un pesce molto magro e delicato. Le orate che pesano normalmente tra i 300 e i 500 grammi sono di allevamento e potete acquistarle anche nei supermercati già pulite. Vediamo insieme come cucinare il nostro pesce, ricordandovi che il tempo totale che vi ruberà la ricetta è di poco più di mezzora.

Mettiamoci all’opera e prepariamo insieme uno dei piatti tradizionali della cucina italiana.

Scopri le altre gustose ricette a base di pesce

DIFFICOLTA’: 1

COTTURA: 25′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

INGREDIENTI: *2 persone*

  • 1 orata pulita (circa 350 gr)
  • 2 arance
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 peperoncino secco
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1 cucchiaino di farina
  • 1 noce moscata grattugiata
  • 3 pizzichi di sale fino

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra orata all’arancia, accendete il forno a 180 gradi.

Squamate l’orata con un coltello, procedendo dalla coda alla testa. Lavatela e asciugatela con 2 pizzichi di sale fino fuori e dentro, incidete un fianco con 3 tagli obliqui. Infilate nel ventre il rosmarino lavato e asciugato.

Versate in una teglia metà olio, unite il peperoncino sbriciolato. Adagiate l’orata nella teglia, irrorate con l’olio rimasto, infornate per 20 minuti bagnando a metà cottura con il vino bianco.

Lavate e asciugate le arance. Spremetene una, filtrate il succo attraverso un colino. Sbucciate l’altra e tagliatela a fette di mezzo cm. Sciogliete il burro in un tegamino, versatevi la farina e mescolate con un cucchiaio di legno per 30 secondi.

Unite il succo di arancia, cuocete per 5 minuti a fuoco dolce sempre mescolando. Insaporite con un pizzico di salsa e la noce moscata.

Togliete il pesce dal forno, trasferitelo su un piatto da portata, togliete il rosmarino, completate con le fette d’arancia.

Filtrate il fondo di cottura con un colino, unitelo alla salsa all’arancia e mescolate. Servite la vostra orata all’arancia con la salsa.

BUON APPETITO!

FONTE FOTO: PINTEREST