Pancia piatta: i 5 alimenti da scegliere!

Pancia piatta: i 5 alimenti da scegliere!

Pancia piatta: i 5 alimenti da scegliere!

chiudi

Per ottenere la tanto sognata pancia piatta, oltre a sessioni interminabili di palestra, provate l’aiuto di questi 5 alimenti!

Sappiamo tutti che la palestra, gli addominali e i piegamenti vari sono fondamentali per una pancia piatta. Ma bisognerebbe seguire anche un’alimentazione equilibrata e prediligere o introdurre nella dieta alcuni alimenti che diano una mano. Gli alimenti che vi suggeriamo aiutano a bruciare i grassi, a smaltirli più rapidamente, ridurre l’appetito, stimolare la diuresi o rallentare la digestione e di conseguenza aumentare il senso di sazietà.

Vediamo quali sono i alimenti che vengono in nostro aiuto

Forse non ne avete mai sentito parlare, ma un alimento molto importante è il mate. Una bevanda diffusa soprattutto in Argentina che viene ottenuta da una pianta chiamata llex paraguariensis.

Una bevanda simile al tè, con al suo interno preziosi antiossidanti e piccoli quantitativi di caffeina. Aiuta ad eliminare l’adipe in eccesso e ad incrementare la massa muscolare. Fa consumare più calorie, riduce l’appetito, stimola la diuresi e contrasta la cellulite.

La capsaicina è una sostanza contenuta nel peperoncino. E’ in grado di accelerare il metabolismo e bruciare i grassi. Per questo mangiare cibo piccante infatti è uno dei modi migliori per dire addio al grasso extra.

Anche il thè verde è un ottimo alleato per bruciare i grassi in eccesso molto più rapidamente, ed è molto ricco di antiossidanti.

Per quanto riguarda i carboidrati, invece, sarebbe meglio preferire pasta e pane integrale e quella bianca. Quella integrale fa sentire più sazi, e quindi mangiare di meno.

Infine, un aiuto arriva anche dalla frutta, ma non da quella troppo zuccherina. Il pompelmo rallenterebbe i tempi della digestione, finendo con lo stimolare il senso di sazietà nell’organismo.

In molti sostengono che mangiare mezzo pompelmo 3 volte al giorno per circa 3 mesi, consente di smaltire kili in eccesso senza modificare altro nella dieta.