Penne gratinate con patate e salsiccia piccante

Penne gratinate con patate e salsiccia piccante

Penne gratinate con patate e salsiccia piccante

chiudi

Oggi prepariamo un primo piatto gustoso e sicuramente capace di stuzzicare il palato: le penne gratinate con patate e salsiccia piccante.

Un primo piatto gustoso e sicuramente capace di accendere il palato dei vostri ospiti: le penne gratinate con patate e salsiccia piccante. Vediamo insieme come realizzarlo, ricordando che si tratta di una ricetta che si presta ad essere presentata anche come piatto unico.

Scopri le altre gustose ricette: Primi piatti

DIFFICOLTA’: 1

COTTURA: 85′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 25′

INGREDIENTI: *6 persone*

  • 400 gr di pasta tipo penne rigate
  • 800 gr di pomodori maturi
  • 1 cipolla
  • 4 cucchiai di olio d’oliva
  • 3 patate
  • 150 gr di salsiccia piccante
  • 80 gr di provola in un solo pezzo
  • 1 rametto di basilico
  • 1 peperoncino
  • 1 cucchiaio di burro per la teglia
  • 5 cucchiai di sale grosso
  • 1 pizzico di sale fino

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre penne gratinate con patate e salsiccia piccante, lessate le patate e raschiate con un coltello sotto acqua corrente. Mettete le patate in una pentola, copritela di acqua fredda e portate a bollore. Cuocete 35 minuti salando quasi a fine cottura con un cucchiaio di sale grosso. Scolate le patate, fatele intiepidire, sbucciatele e tagliatele a fette di 1/2 cm di spessore.

Mentre cuociono le patate, lavate e pelate i pomodori. Tagliateli in 4 parti, strizzate leggermente ogni spicchio per eliminare acqua e semi. Tritateli grossolanamente e lavate il peperoncino, apritelo a metà ed eliminate i semi. Pulite il basilico con carta da cucina inumidita e lasciate il rametto intero.

Sbucciate la cipolla, lavatela, asciugatela, tritatela con il coltello o con la mezzaluna. Insaporitela 3 minuti con l’olio in un tegame e unite il pomodoro, salate. Aggiungete il peperoncino e il basilico, abbassate il fuoco al minimo. Cuocete per 25 minuti con il tegame semicoperto. Togliete dalla salsa il peperoncino e il basilico.

Portate a bollore 4 litri di acqua in una pentola, salatela con il sale grosso rimasto. Cuocetevi le penne al dente, scolatele, conditele con 2/3 di salsa di pomodoro. Scaldate il forno a 200 gradi. Spellate la salsiccia, tagliatela a fette di 3 mm di spessore. Eliminate la buccia della provola, tagliatela a fettine rotonde il più sottili possibile.

Imburrate una teglia di terracotta o una pirofila. Sistemate sul fondo la metà della pasta e coprite con le fettine di patate. Condite le patate con la salsa rimasta. Sistemate sopra metà fettine di salsiccia e metà fette di provola. Completate con le penne rimaste, distribuitevi sopra le altre fette di salsiccia. Ricoprite tutto con le fettine di provola.

Infornate la teglia finché il formaggio è fuso e un po’ gratinato. Servite subito le vostre penne gratinate con patate e salsiccia piccante.

Provate a cucinare anche le penne con carciofi e speck.

BUON APPETITO!

FONTE FOTO: PINTEREST