Quadrotti di crumble alla nutella

Quadrotti di crumble alla nutella

Quadrotti di crumble alla nutella

Un dolce che si prepara velocemente e che altrettanto velocemente… sparirà: quadrotti di crumble alla nutella.

chiudi


I quadrotti di crumble alla nutella sono dei dolcetti preparati con un semplice crumble che andrà a costituire sia il fondo che la superficie di questi pasticcini che andranno via in men che non si dica.

Il crumble non è altro che della pasta frolla che, anziché essere lavorata fino a formare un panetto liscio, è sbriciolata direttamente sulla teglia. Dopo aver farcito il crumble con della nutella, si farà piovere sulla topping una ricca sbriciolata: il dolce dovrà poi rassodare in frigo, per essere tagliato in pratici quadrotti.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 40′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI:

  • 300 gr di farina 00
  • 150 gr di zucchero di canna
  • 170 gr di burro freddo
  • 1 tuorlo
  • 5 gr di lievito per dolci in polvere
  • nutella o altra crema di nocciole q.b.
  • 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri quadrotti di crumble alla nutella, inserite in un mixer il burro freddissimo, la farina, lo zucchero di canna, il pizzico di sale, il lievito per dolci. Con degli scatti rapidi, sbriciolate insieme il tutto.

Inserite anche il tuorlo d’uovo, e continuate poi a mescolare azionando il mixer a scatti.

Foderate una teglia con della carta da forno, poi versate una metà del composto bricioloso e create una forma lunga e rettangolare con le mani, senza però andare a schiacciare troppo le briciole.

Fate cadere abbondante nutella da una sacca per pasticcere, sul crumble, dopodiché ricoprite con il restante composto bricioloso.

Infornate a 190° per circa 40 minuti, o comunque finché il crumble non sarà cotto. Fate raffreddare prima fuori dal frigo e poi tenete in frigo per 3 ore circa. Prima di servirlo dovrete aver tagliato il dolce in comodi quadrotti.

Servite i vostri quadrotti di crumble alla nutella.

Squisita la cheesecake al dulche de leche

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr