Ravioli di farro con peperoni e ricotta, senza uova

Ravioli di farro con peperoni e ricotta, senza uova

Ravioli di farro con peperoni e ricotta, senza uova

chiudi

Un ricco primo piatto dal sapore rustico e corposo: oggi vediamo come preparare gli ottimi ravioli di farro con peperoni e ricotta.

Per chi non sa rinunciare a un primo piatto di pasta fresca, i ravioli di farro con peperoni e ricotta saranno qualcosa di speciale e molto goloso. Vi consentiranno anche di fare bella figura con i vostri commensali, a cui servirete qualcosa di originale e creativo. Difatti, a differenza della classica pasta fresca, questa è preparata con farina di farro, mischiata a farina di semola di grano duro. Questa pasta è preparata senza l’utilizzo di uova.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 45′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 200 gr di farina di farro
  • 200 gr di semola di grano duro
  • 1 piccolo peperone giallo
  • 1 piccolo peperone rosso
  • 200 gr di ricotta
  • 1 scalogno
  • qualche foglia di basilico
  • rametti di timo fresco
  • parmigiano grattugiato
  • acqua q.b.
  • burro q.b.
  • olio extra vergine di oliva
  • sale fino

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri ravioli di farro con peperoni e ricotta, per prima cosa occupatevi della pasta fresca. Setacciate le due farina, di farro e di semola. Unite il sale e poi, gradualmente, dell’acqua a temperatura ambiente. Lavorate per almeno 10 minuti, poi formate un panetto e avvolgetelo nella pellicola. Il panetto deve riposare per circa 30 minuti.

A parte rosolate, in poco olio extra vergine di oliva e nello scalogno, i due peperoni tagliati a pezzetti molto piccoli. Aromatizzate con il timo. Aggiustate di sale e quando sono cotti, fateli raffreddare. Unite ai peperoni la ricotta fresca, il basilico sminuzzato.

Stendete la pasta fresca e farcitela con il composto, richiudendo a raviolo. Lessate i vostri ravioli in acqua salata. Fate sciogliere quanto basta di burro per condire i ravioli, che salterete in padella. Completate con del parmigiano grattugiato.

Servite i vostri ravioli di farro con peperoni e ricotta caldi.

Vi piaceranno anche i ravioli radicchio e noci in fonduta di formaggio di fossa

BUON APPETITO!