Riso al forno con verdure

Riso al forno con verdure

Riso al forno con verdure

chiudi

Prepariamo oggi un piatto unico saporito e colorato ma semplice, ideale per ricevere i vostri ospiti: il riso al forno con verdure.

Un piatto unico che delizierà i vostri commensali: il riso al forno con verdure, perfetto anche per i più piccoli che vogliono assaporare qualcosa di gustoso. Si tratta di un piatto ricco e molto saporito, una specie di sartù, sebbene meno elaborato e condito con un sugo fresco invece che con il classico ragù, senza contare l’aggiunta delle verdure. Si tratta di una ricetta destinata a far felice anche coloro che sono vegetariani o che semplicemente non vogliono mangiare carne.

DIFFICOLTA‘: 1

COTTURA: 42′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 25′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 250 gr di riso parboiled
  • 7 cucchiai di olio di oliva
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 peperoni rossi
  • 100 gr di piselli surgelati
  • 200 gr di carciofi
  • 80 gr di puntarelle
  • 40 gr di pomodori ciliegia
  • 4 dadi vegetali
  • 3 bustine di zafferano
  • 2 rametti di prezzemolo
  • 1 cucchiaio di sale grosso
  • 2 pizzichi di sale fino

PREPARAZIONE: 

Cominciamo col pulire le verdure. Eliminiamo la calotta dei peperoni, divideteli in quattro parti per il lungo ed eliminate semi e filamenti bianchi. Lavate e asciugate i pomodori e i pezzi di peperone. Eliminate le punte spinose, le foglie esterne dure e quasi tutto il gambo dei carciofi.

Spellate il pezzetto di gambo residuo, dividete i carciofi in quarti, eliminate il fieno interno con un coltellino. Tagliateli a fettine verticali larghe 1 cm. Sbucciate aglio e cipolla, lavate e asciugate quest’ultima. Tritateli con un coltellino o con la mezzaluna. Lavate il prezzemolo, asciugatelo, tritate finemente le foglie con il coltello o con la mezzaluna.

Portate a bollore un litro di acqua, salatela con il sale grosso, cuocetevi per 1 minuto le puntarelle e scolatele con un mestolo forato. Scaldate il forno a 220 gradi. Portate a bollore 2 litri di acqua, scioglietevi i dadi. Versate 4 cucchiai di olio nel tegame.

Unitevi il trito d’aglio e cipolla, lasciatelo insaporire per 5 minuti a fuoco medio mescolando con un cucchiaio di legno. Aggiungete il riso e rosolatelo a fuoco alto per 2 minuti mescolando ripetutamente.

Unite un mestolo di brodo bollente in cui è stato sciolto lo zafferano. Mescolate per 1 minuto. Aggiungete le puntarelle, i piselli ancora surgelati e i quadratini di peperone. Bagnate con il brodo rimanente fino a coprire a filo riso e verdure.

Scaldate 2 cucchiai di olio in un tegame, rosolatevi gli spicchi di carciofo 2 minuti mescolando con il cucchiaio di legno. Salate, unite 1/2 mestolo di brodo bollente. Mettete il coperchio e cuocete per 10 minuti. In una padellina versate l’olio rimasto e scaldatelo, unite le listarelle di peperone e i pomodorini.

Togliete il tegame dal forno, aggiungete al riso i carciofi, mescolate con due forchette per separare i chicchi di riso. Rimettete la teglia nel forno, spegnetelo lasciando lo sportello chiuso.

Fate riposare per 10 minuti. Distribuite sulla superficie del riso le striscioline di peperone, i pomodorini e gli spicchi di carciofo tenuti da parte. Spolverizzate con il prezzemolo tritato e servite il vostro riso al forno con verdure.

BUON APPETITO!

FONTE FOTO: PINTEREST