Semifreddo di castagne secche, cacao e marsala

Semifreddo di castagne secche, cacao e marsala

Semifreddo di castagne secche, cacao e marsala

chiudi

Gustiamo oggi un dessert molto saporito e dal tipico gusto perfetto per l’autunno: il semifreddo di castagne secche, cacao e marsala

Oggi prepariamo il semifreddo di castagne secche, cacao e marsala da accompagnare con un vino bianco dolce come il Marsala, usato anche per la preparazione dello stesso dessert.

DIFFICOLTA‘: 2

COTTURA: 48′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′

INGREDIENTI: *8 persone*

  • 300 gr di biscotti savoiardi
  • 250 gr di burro
  • 250 gr di zucchero a velo
  • 10 uova
  • 60 gr di cacao
  • 60 gr di castagne secche
  • 1/2 litro di latte
  • 1 bustina di vanillina
  • 300 ml di panna liquida
  • 2 bicchieri di marsala
  • 1 bicchierino di brandy
  • 1 pizzico di sale fino
  • 20 violette di zucchero

PREPARAZIONE:

Lavate le castagne secche in abbondante acqua e scolatele. Mettetele in un tegame e copritele con acqua fredda. Tenetele in ammollo 12 ore.

Scolatele e rimettetele nel tegame, aggiungete il latte, la vanillina e il sale.

Unite 2-3 bicchieri di acqua e portate lentamente a bollore. Cuocete finché le castagne sono diventate morbide, per circa 40 minuti.

Scolate le castagne e passatele nel passaverdure.

Mettete le uova in un tegame, copritele di acqua fredda. Portate a bollore, cuocete per 8 minuti. Sgusciate le uova sotto l’acqua fredda, asciugatele con carta da cucina, tagliatele a metà e recuperate i tuorli. Passate i tuorli al setaccio e raccoglieteli in un piatto fondo.

Dividete il burro a pezzetti, metteteli in una ciotola. Lasciateli 20 minuti a temperatura ambiente. Aggiungete lo zucchero, lavorate gli ingredienti per 10 minuti con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una crema gonfia.

Incorporatevi i tuorli setacciati, un po’ alla volta, e il brandy goccia a goccia. Dividete la crema in 3 parti, lasciando una parte leggermente più abbondante nelle altre due.

Incorporate il cacao ad una delle due parti più piccole, la purea di castagne ad un’altra parte.

Foderate lo stampo del semifreddo con pellicola da cucina.

Bagnate i savoiardi nel marsala, foderate lo stampo con i biscotti. Mettete sul fondo dello stampo la crema al cacao, copritela con uno strato di biscotti bagnato nel marsala.

Sovrapponete la crema alle castagne, ricoprite con altri biscotti bagnati.

Completate con la crema di solo burro e tuorli. Livellate bene con il dorso di un cucchiaio, sigillando lo stampo con altra pellicola.

Fate riposare in frigo per 12 ore.

Eliminate la pellicola e sformate il dolce su un piatto da portata e togliete anche la pellicola che lo riveste. Montate la panna senza zucchero per 10 minuti con la frusta a mano. Riempite la tasca da pasticciere con la panna montata.

Formate sul dolce dei cordoncini di panna con la tasca. Decorate con le violette di zucchero e servite.

BUON APPETITO!

FONTE FOTO: PINTEREST