Spaghetti spinaci e pancetta

Spaghetti spinaci e pancetta

Spaghetti spinaci e pancetta

La ricetta Spaghetti spinaci e pancetta abbina ingredienti diversi tra di loro, che si fondono alla perfezione in un fantastico condimento.

chiudi


Gli spaghetti spinaci e pancetta possono essere il fulcro di una serata in famiglia o tra amici. Sono velocissimi da preparare, e abbinano la sapidità della pancetta alla freschezza e al sapore terroso degli spinaci. A raddolcire il tutto ci pensa il peperone rosso, che dona al piatto anche un indispensabile tocco di colore. A piacere, possono anche essere insaporiti da una ricca manciata di parmigiano.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 10’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15’

INGREDIENTI PER GLI SPAGHETTI SPINACI E PANCETTA (4 persone)

  • 300 g di spaghetti
  • 400 g di spinaci
  • 100 g di pancetta tesa
  • 1 spicchio d’aglio
  • Mezzo peperone rosso
  • 1 peperoncino
  • Mezza cipolla
  • 3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • Sale q.b.

PREPARAZIONE DEGLI SPAGHETTI SPINACI E PANCETTA

Mettete sul fuoco una pentola colma d’acqua e portatela a bollore su un fuoco vivo.

Nel frattempo, lavate gli spinaci, eliminatene le parti più dure e tagliateli a pezzettini. Lavate il peperone, eliminate i semi, il picciolo e le coste bianche interne, e tagliatelo a listarelle. Sbucciate la cipolla eliminando lo starto più esterno e tritatela finemente. Tagliate la pancetta a pezzettini, eliminando l’eventuale cotenna. Aprite il peperoncino, eliminate i semi e tritatelo finemente.

Scaldate l’olio in una padella. Versate la pancetta, il peperone, il peperoncino, la cipolla e l’aglio. Fate rosolare per 2-3 minuti girando spesso. Nel frattempo, buttate gli spaghetti nell’acqua e salate. Ricordate ogni tanto di girare gli spaghetti.

Alla fine della rosolatura, versate nella padella gli spinaci e cuocete per altri 2-3 minuti, girando spesso. Regolate di sale.

Quando cotti, scolate gli spaghetti, mantenendo una parte dell’acqua di cottura. Versateli nella padella e fateli saltare nel condimento. Se serve, aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura. Dividete nei piatti e servite

Se vi è piaciuta questa ricetta, potreste provare anche l’ottima pasta al pesto di spinaci crudi e tonno.

FONTE FOTO: PINTEREST