Tartare di salmone al pompelmo rosa e spinaci novelli

Tartare di salmone al pompelmo rosa e spinaci novelli

Tartare di salmone al pompelmo rosa e spinaci novelli

chiudi

Se desiderate iniziare un pranzo o una cena di mare con qualcosa di “stiloso” senza quasi dover cucinare, la tartare di salmone al pompelmo rosa e spinaci novelli fa per voi.

Un elegante antipasto di mare, facile da fare e dal gusto fresco e originale: la tartare di salmone al pompelmo rosa e spinaci novelli sarà una bella sorpresa di gusto per i vostri ospiti. Farete una bella figura anche se praticamente vi eviterete di cucinare, visto che la tartare è per l’appunto un antipasto preparato a crudo.

Come sempre consigliamo, in caso di tartare e quindi di utilizzo di cibi da crudi, cercate un prodotto di qualità e che sia stato già posto in abbattitore per eliminare rischi.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: /

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′ + tempo di riposo in frigo

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 600 gr di filetto di salmone fresco
  • 2 pompelmi rosa
  • 1 limone
  • spinaci novelli a piacere o songino
  • menta fresca
  • timo fresco
  • pepe rosa
  • erba cipollina a piacere
  • olio extra vergine di oliva
  • sale fino

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra tartare di salmone al pompelmo rosa e spinaci novelli, spellate il salmone fresco e privatelo delle spine, mediante l’uso di una pinzetta. Sciacquate e tamponate i tranci di salmone.

Preparate la marinatura in cui il pesce andrà a riposare. Spremete quindi il limone e il pompelmo rosa, dopodiché versateli in una ciotola, insieme a qualche cucchiaio di olio evo, a del sale, alla menta e al timo fresco e a qualche grano di pepe rosa.

Dopo aver immerso i tranci di pesce nella marinatura, lasciateli a riposo – coperti e in frigo – per circa 1 ora.

Nel frattempo pelate a vivo l’altro polpelmo e ricavate delle fettine sottilissime che poi andrete a tagliare ulteriormente a julienne o a pezzettini. Una volta scolato il pesce dalla marinatura, conditelo con il pompelmo, gli spinaci novelli crudi, l’erba cipollina sminuzzata al coltello ed, eventualmente, qualche altro giretto di olio.

Servite la vostra tartare di salmone al pompelmo rosa e spinaci novelli.

Provate anche i tranci di salmone con salsa alle mele verdi e cetrioli

BUON APPETITO!

“Laksetatar med spinat og rød grape” by cyclonebill, used under CC BY-SA 2.0 /Modified from original