Tartellette vegane con fragole e crema di soia

Tartellette vegane con fragole e crema di soia

Tartellette vegane con fragole e crema di soia

chiudi

Le tartellette vegane con fragole e crema di soia sono squisite e ideali per una fresca merenda o per una colazione energetica.

Le tartellette vegane con fragole e crema di soia sono preparate con una pasta frolla che non prevede l’utilizzo di uova, come accade in quella classica; anche nella crema non c’è traccia di ingredienti di derivazione animale, perché si prepara con del latte di soia e del semplice amido di mais per addensare. La farcitura si completa con delle fragole fresche, che possono essere sostituite anche con kiwi, ananas, pesche e altra frutta a vostra scelta.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 35′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 60′

INGREDIENTI: *6 persone*

per la frolla:

  • 250 gr di farina 00
  • 150 gr di olio di mais
  • 120 gr di zucchero semolato
  • 1/2 bicchiere di acqua
  • 1 pizzico di lievito in polvere per dolci, anche vanigliato
  • 1 limone biologico

per la crema e il resto:

  • 500 ml di latte di soia
  • 75 gr di zucchero
  • 50 gr di amido di mais
  • 1 limone bio
  • curcuma (solo per colorare, si può evitare)
  • fragole fresche

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre tartellette vegane con fragole e crema di soia, preparate per prima cosa la crema, in modo che possa avere il tempo di raffreddarsi mentre voi procedete con il resto delle preparazioni.

Versate il latte vegetale in un pentolino antiaderente, e lasciate che arrivi quasi al punto di bollire. A questo punto incorporate a pioggia l’amido di mais, mescolando sempre per non formare grumetti.

Unite anche lo zucchero e la scorza del limone biologico. La curcuma serve a dare il colore giallo alla crema, ma se volete potete anche ometterla. Quando la crema è liscia e ben densa, spegnete il fuoco e trasferitela in una ciotola, mettendo della pellicola trasparente a contatto, per non formare la patina sulla superficie.

Ora passate alla frolla. Mischiate tutti gli ingredienti solidi tra di loro e poi via via incorporate l’olio vegetale. Lavorate per poco tempo, poi coprite il panetto con della pellicola, trasferite in frigo per mezz’ora e poi stendete col matterello.

Sistemate la frolla nelle formine per le crostatine e infornate a 180° per circa 15-20 minuti fino a leggera doratura. Una volta sfornate e fredde, farcitele con crema e fragole.

Servite le vostre tartellette vegane con fragole e crema di soia.

Super-squisita anche la mousse vegana di tofu e lamponi freschi

BUON APPETITO!