Torta di mele e prugne

Torta di mele e prugne

Torta di mele e prugne

chiudi

Ecco una deliziosa torta di mele e prugne, capace di deliziarvi oltre che di aumentare la fibre necessarie per il corretto funzionamento dell’intestino.

Prepariamo oggi una deliziosa torta di mele e prugne, capace di deliziare il palato oltre che contribuire all’aumento delle fibre necessarie per il miglioramento delle funzioni intestinali.

Ci sempre suggerire questa semplice  ricetta: Torta di mele e yogurt

DIFFICOLTA’: 1.

COTTURA: 60′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *6 persone*

  • 400 gr di mele mature
  • 400 gr di prugne nere
  • 450 gr di farina 00
  • 180 gr di zucchero semolato
  • 1 bicchiere di latte
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 1 limone
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • 1 pizzico di cannella in polvere

PREPARAZIONE:

Lavate e asciugate le prugne, snocciolatele e tagliatele a fette di 1 cm.

Sbucciate le mele, eliminate il torsolo e i semi, tagliatele a fettine di 1 cm di spessore. Mettete le fette di mela e di prugna in una scodella con il succo di limone, un cucchiaio di zucchero e la cannella.

Lasciate insaporire il vostro insieme di frutta per circa 10 minuti.

Setacciate la farina con il lievito. Accendete il forno a 220 gradi. Foderate con un foglio di carta da forno una teglia rotonda di 24 cm di diametro, con il bordo apribile.

Amalgamate zucchero, olio, uova e latte in una ciotola con un cucchiaio di legno. Aggiungete la farina setacciata e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Unite la frutta preparata.

Versate il composto preparato nella teglia. Spolverizzate con lo zucchero tenuto da parte ed infornate per 60 minuti.

La torta è cotta quando, infilando uno stecchino di legno, questo rimane asciutto. Eventualmente proseguite la cottura per altri 10 minuti. Se volete aumentare la quota di fibre utili a favorire l’aumento dell’attività intestinale  potete utilizzare la farina integrale di grano al posto di quella bianca raffinata o almeno sostituirne la metà.

Sfornate la torta, lasciatela raffreddare, mettetela su un piatto da portata e servite.

BUON APPETITO!

FONTE FOTO: PINTEREST