Waffle alla zucca e cocco: la colazione perfetta per l’autunno

Waffle alla zucca e cocco: la colazione perfetta per l’autunno

Waffle alla zucca e cocco: la colazione perfetta per l’autunno

chiudi

I waffle alla zucca e cocco sono il dessert perfetto per l’autunno: sceglieteli a colazione o a merenda per non sbagliare mai!

Avete voglia di un dolce dal profumo autunnale? Noi vi proponiamo i waffle alla zucca e cocco, da completare con una manciata di mirtilli e una generosa dose di sciroppo d’acero.

I gaufre, noti anche come wafel e waffle, sono letteralmente dei dolci a cialda croccanti fuori e morbidi dentro. Vengono cotti su doppie piastre roventi che gli conferiscono il caratteristico aspetto simile a una superficie a grata. Ne esistono diverse varianti in Belgio, Francia, Germania, Scandinavia e Paesi Bassi. In Italia invece il suo parente più prossimo è un dolce della tradizione abruzzese e molisana, chiamato ferratella.

Le proprietà della zucca fanno molto bene al nostro organismo: potete anche provare la zucca fritta, la zucca gratinata al forno, o la zucca bollita. QUI trovate tutto ciò che c’è da sapere su come cucinare la zucca!

DIFFICOLTA‘: 1

COTTURA: 5′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 150 gr di purea di zucca bollita
  • 3 uova sbattute
  • 60 ml di latte di cocco
  • 100 gr farina di cocco
  • 50 gr farina di mandorle
  • 1 pizzico di cannella
  • 1 pizzico di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri waffle alla zucca iniziate a unire tutti gli ingredienti secchi in una ciotola: la farina di mandorla, quella di cocco, la cannella, il lievito, e il sale.

A parte, in un altra terrina unite gli altri ingredienti: la purea di zucca, le uova sbattute, il latte di cocco, lo sciroppo d’acero e l’estratto di vaniglia.

A questo punto iniziate a riscaldare la vostra piastra per waffle. Successivamente unite gli ingredienti secchi a quelli umidi. E’ molto importante che non ci siano grumi.

Appena la piastra è bella calda, spruzzato lo spray anti-aderente e versate all’interno il vostro impasto per waffle.

Quando la piastra vi dirà che ogni dolcetto è pronto, rimuovetelo e lasciatelo raffreddare per un paio di minuti prima di consumarlo.

Ripetete il procedimento finchè non finite la pastella: vi basterà per fare circa 5/6 waffle.

I waffle alla zucca sono pronti per essere gustati! Viva le ricette con la zucca!

BUON APPETITO!

Fonte foto: Pinterest