Aglio sott’olio

Aglio sott’olio: una preparazione base che può trasformarsi in un prelibato antipasto. Da provare con aglio fresco e olio di oliva di qualità.

chiudi

Caricamento Player...

L’aglio sott’olio è una preparazione base semplicissima, perfetta per antipasti sfiziosi in abbinamento ai salumi o per accompagnare un secondo di carne come la carne lessata utilizzata per fare il brodo.

Per questa preparazione è consigliato utilizzare l’aglio freschissimo dal sapore più delicato e digeribile. Se avete modo scegliete gli agli novelli, quelli con la buccia rosa e ricordate di utilizzare dell’olio di oliva di qualità.

Per insaporire i vostri vasetti di aglio sott’olio consiglio di aggiungere anche qualche peperoncino essiccato e del prezzemolo.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 5′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′ + il tempo di riposo

Ingredienti per preparare l’aglio sott’olio (per 2-3 vasetti):

  • 1 kg di aglio novello
  • aceto di vino bianco q.b.
  • alloro q.b.
  • pepe in grani q.b.
  • olio di semi q.b.
  • olio di oliva q.b.
  • sale q.b.

 

Aglio sott'olio
https://it.pinterest.com/pin/411586853433121989/

Preparazione dell’aglio sott’olio: ricette facili

Per preparare l’aglio sott’olio iniziate prendendo le teste di aglio, eliminate il gambo e la buccia più esterna. Separate gli spicchi d’aglio e privateli della buccia più esterna. Trasferite tutti gli spicchi d’aglio in una ciotola capiente e coprite con acqua e sale per 30 minuti.

Ponete l’aceto di vino bianco in una pentola capiente con un po’ di sale, portate a bollore e tuffatevi all’interno gli spicchi d’aglio scolati. Fate cuocere fino a quando gli spicchi d’aglio non verranno a galla.

Scolate e trasferite gli spicchi d’aglio su di un canovaccio pulito. Fate asciugare. Quando gli spicchi d’aglio saranno ben asciutti trasferiteli in vasetti di vetro accuratamente sterilizzati alternando pepe in grani e foglie di alloro. Coprite con olio di semi e di oliva in parti uguali.

Sigillate bene i vasetti e trasferite in dispensa per un paio di settimane prima di consumare. Buon appetito!

Se questa ricetta vi è piaciuta potete provare anche quella per preparare il riso basmati con zenzero e aglio.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/411586853433121989/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!