Bocconcini di pollo all’orientale con cavolo cinese

I bocconcini di pollo all’orientale sono morbidi, succosi e rapidi da preparare.

chiudi

Caricamento Player...

I bocconcini di pollo sono un modo diverso per consumare il petto senza che risulti secco e senza sapore. Anche una dieta può diventare interessante con piatti unici saporiti e ricchi di tanti ingredienti sani, gustosi e leggeri da digerire.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 10′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI BOCCONCINI DI POLLO ALL’ORIENTALE per 4 persone

  • 800 g di petto di pollo
  • 400 g di cavolo cinese
  • 1 porro
  • 30 g di zenzero
  • Maizena
  • concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • 1 cucchiaino di olio di sesamo
  • 1 cucchiaino di aceto
  • olio extravergine di oliva
  • sale q.b.

PREPARAZIONE BOCCONCINI DI POLLO ALL’ORIENTALE

Iniziate con la preparazione delle verdure: mondate, lavate e tagliate a listarelle il porro, il cavolo cinese e lo zenzero. Lavate i petti di pollo, asciugateli e riduceteli in piccoli bocconcini di circa 2/3. Infarinate i bocconcini nella maizena.

In una padella antiaderente e ampia (tipo Wok) fate scaldare olio extra vergine di oliva insieme allo zenzero. Quando lo zenzero si sarà imbrunito, aggiungete i bocconcini di pollo e fateli andare a fiamma vivace. Aggiungete salsa di soia, aceto, olio di sesamo e una punta di concentrato di pomodoro, restando sempre sul fuoco e rigirando i bocconcini sino a quando li vedrete diventare colorati e ben cotti.

Togliete la carne dalla pentola e nella stessa, cucinate il cavolo cinese e il porro finemente tagliati insieme a due cucchiai di olio evo. Quando le verdure saranno scottate e ancora croccanti, sempre a fiamma viva, inserite il pollo, salate e fate saltare tutto insieme per un paio di minuti circa. Aggiustate con altra soia, se apprezzate i sapori decisi, e poi servite come vi suggerisce la fantasia.

 

E prima di affrontare questo saporito piatto unico, perché non sgranocchiare un paio di involtini, che trovate spiegati qui: “Come fare gli involtini primavera secondo la ricetta tradizionale cinese“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!