Il branzino grigliato con zucchine alla menta è una portata gustosa, che unisce il sapore del mare a quello fresco delle verdure.

Il branzino grigliato con zucchine alla menta vi conquisterà con il suo gusto fortemente aromatico. Da una parte abbiamo il pesce piastrato, esaltato dal gusto fumè che questo tipo di cottura gli conferisce, e dall’altra c’è l’aroma delle zucchine alla menta, o zucchine alla poverella, un contorno in perfetto abbinamento.

Il branzino (o spigola) è un pesce molto pregiato e poco calorico, che assicura un apporto di acidi grassi essenziali per la salute, e che andrebbe consumato almeno una o due volte alla settimana.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 4 filetti di branzino
  • 500 gr di zucchine fresche
  • 1 spicchio d’aglio
  • menta fresca
  • aceto di vino bianco
  • sale
  • 1 lime (succo)
  • olio
  • pepe

PREPARAZIONE:

Per preparare il vostro branzino grigliato con zucchine alla menta, cominciate ad occuparvi delle zucchine alla poverella. Tagliatele a rondelle sottili e fatele essiccare in forno, a bassa temperatura. In seguito friggetele, conditele con aceto di vino bianco, sale, uno spicchio di aglio tritato fine e menta fresca sminuzzata.

Leggi anche: Zucchine alla poverella con menta.

Sciacquate sotto l’acqua corrente i filetti di branzino. Fate arroventare una griglia e poi piastrate il pesce da una parte e dall’altra, finché non sarà del tutto cotto.

Salate e pepate, poi condite con il succo filtrato di un lime o di un limone. Impiattate il pesce insieme alle zucchine alla menta.

Servite il vostro branzino grigliato con zucchine alla menta appena fatto.

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

0/5 (0 Reviews)

Cous cous con pollo e peperoni arrostiti

Insalata di melone cantalupo e feta