Budino al latte condensato e caramello al sale

Il budino al latte condensato è una squisitezza intramontabile per un fine pasto leggero.

chiudi

Caricamento Player...

Il budino al latte condensato e caramello al sale ha un’aria casalinga d’altri tempi pur con una nota di modernità data dal caramello salato, che spopola in tutte le gelaterie e con buona ragione!

DIFFICOLTÀ: 3

COTTURA: 45′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′ + riposo + 3h di raffreddamento

INGREDIENTI BUDINO AL LATTE CONDENSATO E CARAMELLO AL SALE per 6 persone

  • 300 ml di latte condensato
  • 250 ml di panna fresca
  • 250 ml di latte
  • 110 g di zucchero
  • 3 uova
  • burro
  • sale

budino al latte condensato

PREPARAZIONE BUDINO AL LATTE CONDENSATO E CARAMELLO AL SALE

Per questa preparazione occorre: uno stampo a ciambella; una teglia da forno a bordi alti.
Preparazione del caramello: sciogliete a bagnomaria lo zucchero avendo cura di aggiungere un cucchiaio alla volta e solo quando quello precedente si sarà sciolto e infine unite il sale; prendete quindi uno stampo per budino (capacità di 1 litro), ungetelo sul fondo e sulle pareti e versatevi all’interno il caramello pronto (toglietelo dal fuoco solo quando sarà bene dorato).

Preparazione della crema: prendete una ciotola, unite uova, latte condensato, latte e panna e mescolate aiutandovi con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo.

Riprendete il vostro stampo e versatevi internamente ora la crema (sopra il caramello) e cuocetelo quindi a bagnomaria nel forno (preriscaldato a 180°) per 40 minuti.

Come cuocere a bagnomaria nel forno: prendete una taglia più grande e più alta dello stampo, aggiungete acqua e inserite all’interno lo stampo (non riempite troppo d’acqua altrimenti quando inserirete lo stampo l’acqua fuoriuscirà).

Quando sarà passato il tempo necessario, toglietelo dal forno, lasciatelo inizialmente raffreddare a temperatura ambiente e poi in frigo per almeno 3 ore.

Come sformare il budino: aiutandovi con un coltello passate attorno ai bordi e al foro centrale in modo tale che si stacchi e passi dunque aria; a questo punto rovesciatelo su un piatto da portata e il vostro budino scivolerà dolcemente fuori dallo stampo.

Buon appetito!

Se il caramello salato è una tentazione irresistibile per voi, provate anche questa ricetta: “Come fare i biscotti al caramello salato“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!