Cannoli salati con gorgonzola e noci

I cannoli salati con gorgonzola e noci sono una tentazione appetitosa, bella da vedere e da mangiare.

chiudi

Caricamento Player...

Perfetti come aperitivo o come antipasto i cannoli salati sono un po’ impegnativi per la preparazione. Se volete velocizzare molto il lavoro potete prendere dei cannoli già fatti, anche se naturalmente non avranno lo stesso sapore della pasta proposta in questa ricetta. Se invece volete cimentarvi, ma non possedete le forme per cannoli, potete crearvele arrotolando della carta da forno o di alluminio in cilindri di un paio di centimetri di diametro. Ultima nota, se volete un gusto più deciso usate il gorgonzola piccante, se no utilizzate quello dolce.

DIFFICOLTÀ: 3

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 45′ + riposo

INGREDIENTI CANNOLI SALATI CON GORGONZOLA E NOCI per 12 persone

Per la pasta

  • 200 g di farina tipo 0
  • 200 g di ricotta fresca
  • 2 uova
  • 40 g di burro ammorbidito
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 8 g di lievito per preparazioni salate

Per il ripieno

  • 250 g di gorgonzola
  • 150 di mascarpone
  • pepe
  • gherigli di noce

cannoli salati con gorgonzola e noci

PREPARAZIONE CANNOLI SALATI CON GORGONZOLA E NOCI

Per questa preparazione occorre: un matterello; un coppapasta di 10 cm di diametro; forme per cannoli; tasca da pasticcere.
In un recipiente capiente mettete la farina e il lievito, mescolate, quindi aggiungete un uovo, il burro a temperatura ambiente, la ricotta e il parmigiano. Amalgamate il tutto con un cucchiaio di legno, per avere un composto omogeneo. Lavoratelo a forma di palla, chiudetelo nella pellicola da alimenti e mettete in frigo per almeno mezz’ora.

Mentre l’impasto si raffredda e solidifica, potete lavorare al ripieno. Nello stesso contenitore di prima, mescolate gorgonzola e mascarpone, con un po’ di pepe.

Recuperate l’impasto e stendetelo su una superficie infarinata, usando il mattarello. Deve diventare sottile, circa 2 millimetri. Quindi con un coppapasta o un bicchiere grande, ritagliate dei cerchi di pasta. Lavorate l’impasto avanzato per recuperare altri cerchi.

Accendete il forno a 180°. Prendete le forme per cannoli, che sono dei cilindri metallici bucati, imburrateli e avvolgeteci intorno i dischi di pasta. Usate una miscela di tuorlo d’uovo e latte spennellarli, in modo che diventino più colorati.

Mettete una teglia con i cannoli nel forno caldo. Cuocete 15-20 minuti, regolandovi con il colore dei cannoli. Dopo averli estratti dal forno, lasciateli intiepidire prima di estrarre le forme e mettere al loro posto la crema di formaggi. Per concludere, mettete un gheriglio di noce su ogni cannolo.

Il mascarpone naturalmente è perfetto anche come dessert. Se ve ne avanza dopo questa preparazione potete provare anche questa ricetta: “Mousse mascarpone e frutti bosco“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!