Carbonara Vegan

Come fare un infuso vegan disintossicante

Un’alternativa alla solita carbonara! Provare per credere…

La realizzazione della carbonara vegan prevede la completa assenza  di prodotti di origine animale. La pancetta utilizzata per preparare la classica carbonara alla romana è stata sostituita con il seitan, non sono state utilizzate uova, ed è stata usata la panna di soia. Quindi un piatto assolutamente vegano e light.

Un primo piatto che vi sorprenderà sia per gusto che per profumi e colori.

Se vuoi saperne di più su come preparare la Carbonara Vegan guarda la videoricetta.

DIFFICOLTA‘: 2

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 320 gr di spaghetti integrali
  • 200 gr di seitan al naturale
  • 4/5 cucchiai di panna vegetale da cucina
  • 3 zucchine medie
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 cucchiaio di curcuma in polvere
  • olio evo
  • un rametto di timo fresco
  • sale
  • pepe bianco
  • sesamo nero

PREPARAZIONE:

Vediamo insieme come preparare la vostra carbonara vegan: tagliate a dadini molto piccoli il seitan e le zucchine a cubetti di medie dimensioni.

In una padella antiaderente tipo wok mettete un filo d’olio e fate rosolare lo spicchio d’aglio.

Una volta insaporito togliete l’aglio e fate rosolare i dadini di seitan, aggiungete le zucchine, aggiustate di sale e pepe e fate cuocere il tutto  per una decina di minuti.

In una ciotola versate la panna da cucina e aggiungete la curcuma, mescolate fino a che la polvere si sia totalmente disciolta.

Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata e lasciateli un paio di minuti indietro di cottura.

Scolateli, saltateli in padella con il seitan e le zucchine, aggiungete la salsa di panna e curcuma e mantecate bene.

Unite per ultimo il timo fresco e una spolverata di sesamo nero.

Servite subito e ben calda la vostra carbonara vegan.

BUON APPETITO !

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 21-10-2015

Simonetta Aglietta