Cefalo su letto di cipolle rosse e pomodori

Il cefalo su letto di verdure è un piatto leggero e gustoso che fa bene anche alla nostra dieta.

chiudi

Caricamento Player...

Tanti bei colori e sapori per questo cefalo che crea un secondo saporito e anche sano visto che si tratta di un pesce ricco di omega 3 accompagnato dalle fibre a dalle vitamine delle verdure.

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 35′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

INGREDIENTI CEFALO CON VERDURE per 4 persone

  • 4 cefali
  • 2 limoni
  • 2 cipolle rosse
  • 3 patate
  • 2 pomodori verdi
  • 1 lime
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • rosmarino
  • 2 spicchi d’aglio
  • sale q.b.

PREPARAZIONE CEFALO CON VERDURE

Pulite il cefalo, rimuovendo le interiori e squamandone la pelle. Potete chiedere al pescivendolo di pulirlo quando lo acquistate, ma comunque dovrete sciacquarlo sotto acqua corrente. Spremete un limone e un lime. Prendete un coltello affilato e praticate tre tagli su ciascun lato. Devono essere profondi e arrivare fino alla lisca.

In una ciotola mettete il succo di mezzo limone, con l’aglio e il rosmarino. Ponetelo in un contenitore e mettete il pesce a marinare per 30 minuti, coperto. Quindi tagliate delle fette di limone e inseritele nei tagli del pesce.

Preriscaldate il forno a 200°C. Prendete una teglia e create il fondo con le verdure affettate: patate, cipolle e pomodori verdi. Versate un filo di olio e mettete in forno per 20 minuti, per fare la base.

Tirate fuori dal forno le verdure e portare la temperatura a 180°C. Spostate le verdure nel piatto di portata e mettete nella teglia i filetti di pesce marinati, usando quello che avanza della marinatura per versarlo sopra e inumidire le carni. Infornate per 15 minuti, quindi prendete la teglia e rimuovete con cura il pesce, cercando di non rompete i filetti.

Servite il pesce sopra alle verdure.

I pomodori verdi non sono comuni nelle ricette, ma consentono giochi di colore molto patriottici come qui: “Crostata salata con pomodori verdi e rossi alla mozzarella“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!