Ciambella vegana al cacao e peperoncino

Oggi gustiamo un delizioso dessert che sicuramente sarà molto amato dagli amanti della cucina naturale: la ciambella vegana al cacao e peperoncino. 

chiudi

Caricamento Player...

Realizziamo un dolce davvero perfetto per la prima colazione che sarà molto amato non solo dai vegani ma anche da tutti gli altri, per il suo gusto delizioso e reso ancor più deciso dalla presenza del peperoncino: la ciambella vegana al cacao e peperoncino. Si tratta di un dolcetto senza uova che rappresenta davvero un piccolo capolavoro della pasticceria naturale: si caratterizza per un gusto davvero molto eccezionale e che riuscirà a conquistare il palato di grandi e piccini, vegani e non. Mettiamoci all’opera!

DIFFICOLTA’: 1

COTTURA: 40′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *6 persone*

  • 150 g farina di kamut
  • 100 g di farina tipo 0
  • 250 ml di latte di avena
  • 100 ml di succo d’agave
  • 25 g di cacao amaro
  • 50 g di zucchero di canna integrale
  • 60 g di olio di semi di girasole
  • 20 g di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino peperoncino in polvere
  • 1 bustina di cremor tartaro

PREPARAZIONE: 

Per preparare la vostra ciambella vegana al cacao e peperoncino, setacciate le farine, il lievito e il cacao in una grossa terrina. Unite lo zucchero e il peperoncino. A parte miscelate i liquidi, i due tipi di olio, il latte di avena e il succo d’agave. A questo punto, unite gli ingredienti secchi a quelli liquidi ben miscelati e mescolate con energia per evitare la formazione di grumi.

Versate l’impasto in una teglia per ciambella del diametro di 22 cm, precedentemente oliata ma non infarinata. Mettete la vostra torta in forno a 180 gradi, forno statico, per circa 40 minuti. Se volete, potete anche aggiungere della granella di nocciole tostate all’impasto per rendere i biscotti sicuramente più croccati.  Potete eventualmente sostituire l’agave col malto di riso.

Provate anche la deliziosa torta vegana alle susine e mandorle.

BUON APPETITO!

FONTE FOTO: PINTEREST