Cocottine di riso e melanzane alla greca

Come fare un infuso vegan disintossicante

Profumo di Mediterraneo e di cose buone in queste cocottine di riso e melanzane alla greca.

Le cocottine di riso e melanzane alla greca vi porteranno in Grecia, con la loro squisitezza e i loro ingredienti che ricordano un po’ la moussaka: troviamo infatti anche qui le melanzane, la feta greca, la besciamella e un tris di spezie molto amato nella cucina di questa bellissima terra.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 60′ circa

TEMPO DI PREPARAZIONE: 60′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 320 gr di riso arborio o carnaroli
  • 2 melanzane
  • 1 cipolla bianca
  • 500 ml di salsa di pomodoro
  • 200 gr di feta greca
  • besciamella q.b. già pronta
  • origano secco
  • noce moscata
  • cannella
  • parmigiano reggiano grattugiato q.b.
  • olio extra vergine di oliva
  • sale fino

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre cocottine di riso e melanzane alla greca, tagliate a pezzetti le melanzane e fatele cuocere in una padella dove avrete prima rosolato la cipolla bianca in poco olio extra vergine di oliva. Quando le melanzane sono tenere, versate anche la passata di pomodoro, aggiustate di sale fino e lasciate proseguire la cottura. Per speziare “alla greca”, unite un’ombra di noce moscata e cannella e abbondante origano secco.

Cuocete il riso arborio o carnaroli per circa 3/4 del tempo di cottura previsto sulla sua confezione. Dopodiché scolatelo e poi mescolatelo nella pentola (o nella padella) dove avete cotto le melanzane e il sugo di pomodoro speziato. Unite la feta greca tagliata a cubettini e poi aggiungete della besciamella quanto basta, a piacere, per mantecare meglio.

Versate il riso nelle cocotte, ricoprite con altra besciamella e una bella spolverizzata di parmigiano reggiano grattugiato e poi infornate a 180° per circa 20-30 minuti.

Servite le vostre cocottine di riso e melanzane alla greca belle calde!

Buone anche le cocotte di riso al forno con zucca e scamorza

BUON APPETITO!

“moussaka” by jules, used under CC BY 2.0 /Modified from original

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 07-06-2016

Caterina Saracino

X