Come cucinare la cicoria: ricette e proprietà

Cicoria: come riconoscerla, come usarla in cucina e le sue proprietà. Scopriamo insieme tutte le caratteristiche di questo ortaggio.

La cicoria selvatica, o cicoria comune, è un ortaggio che si trova frequentemente lungo i cigli delle strade poco trafficate, nei terreni incolti o semplicemente vicino ai muretti. Come per le insalate e i radicchi, sono ormai diffuse anche le coltivazioni di questa specie che vede il suo momento di massima fioritura durante l’autunno e l’inverno.

Ciò che caratterizza principalmente la cicoria è il suo sapore amarognolo, dovuto alla presenza di una sostanza digestiva e tonica, e questa è una caratteristica comune sia della cicoria selvatica sia di quella coltivata in serra. Alla sua famiglia appartengono altri ortaggi caratterizzate da un sapore marcato: scarola, indivia e radicchio.

La cicoria, che non va confusa con il tarassaco, è caratterizzata da una grossa radice, ruvidi gambi, foglie frastagliate e lunghe e durante la fioritura presenta fiori dai toni violacei e azzurri. Generalmente le radici si raccolgono in autunno, mentre le foglie vanno raccolte poco prima della fioritura di luglio.

cicoria
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/cicoria-fiore-viola-impianto-prato-406401/

Come cucinare la cicoria: ecco alcune ricette con la cicoria

Le foglie dell’ortaggio sono perfette per preparare la cicoria in padella o la cicoria ripassata con uno spicchio d’aglio e olio di oliva e peperoncino. Sempre con le foglie è possibile preparare il pesto, il risotto e torte salate. I semi, generalmente raccolti verso la fine di settembre, possono essere utilizzati nella preparazione di infusi e decotti.

Molto particolare, invece, è il caffè di cicoria, una bevanda preparata con le radici della cicoria essiccate al sole o al forno che successivamente possono essere macinate e utilizzate come nella preparazione del classico caffè.

ricette cicoria
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/574490496204573327/

Proprietà e benefici della cicoria

Oltre al suo utilizzo in cucina è importante ricordare alcune proprietà della cicoria: questa pianta è utile per combattere la sonnolenza, aiuta a regolare la presenza del colesterolo e del glucosio nel sangue e per questo è un valido alleato per chi soffre di diabete.

Altre sostanze presenti all’interno della cicoria? Sali minerai, vitamine, cicorina, tannino e colina sono solo alcune delle sostante che caratterizzano questo vegetale conosciuto anche per le sue proprietà astringenti, disintossicanti e disinfettanti.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/cicoria-fiore-viola-impianto-prato-406401/; https://it.pinterest.com/pin/574490496204573327/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 03-02-2018

X