Come fare albicocche caramellate con yogurt, miele e pinoli

Volete servire un dessert leggero e facilissimo da realizzare? Le albicocche caramellate sono il dolce che fa al caso vostro!

Volete preparare delle ricette dolci con le albicocche ma non avete idee? Ecco dove trovare l’ispirazione: albicocche caramellate con yogurt, miele e pinoli è la ricetta ideale! Questo è un piatto leggero, fresco, gustoso da mangiare ed è anche facile e veloce da preparare. Sicuramente stupirete i vostri ospiti!

Ingredienti per preparare le albicocche caramellate (per 4 persone)

  • 8 albicocche
  • 20 g di zucchero di canna
  • 1 vasetto di yogurt
  • 2 cucchiai di miele
  • 1 noce di burro
  • pinoli q.b

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 10′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′ + riposo

ALBICOCCHE CARAMELLATE

Come preparare le albicocche caramellate in padella

Per preparare le albicocche caramellate iniziate dai frutti. Lavate e asciugate le albicocche, tagliatele a metà, privatele del nocciolo e lasciatele ammorbidire in una ciotola colma d’acqua per mezz’ora. Se volete evitare questo passaggio, potete utilizzare le albicocche sciroppate, prestate attenzione però a regolarvi con lo zucchero e il miele, perché queste sono già molto dolci.

Nel frattempo fate sciogliere una noce di burro in una padella antiaderente. Quando questo sarà sciolto aggiungete un cucchiaio di zucchero di canna e lasciate sciogliere per 2 minuti.

Poi mettete le albicocche rivolte verso il centro sulla padella. A questo punto lasciatele imbrunire prestando attenzione a non farle attaccare al fondo. Nel momento in cui le albicocche saranno abbrustolite giratele e fate scottare per qualche minuto anche la buccia. Quindi tirate fuori dalla padella le albicocche caramellate e impiattatele, poi spennellate con il miele. Adagiate un cucchiaio di yogurt su ogni porzione e cospargete con i pinoli a piacimento. Servite.

Se volete, potete prendere un rotolo di pasta sfoglia e metterci all’interno tutti gli ingredienti della ricetta appena fatta, cuocere in forno a 180 °C per 20 minuti. Sfornate e capovolgete su un piatto da dessert. Così otterrete la torta di albicocche rovesciata.

Per qualcosa di più fresco, provate il semifreddo alle albicocche!

BUON APPETITO!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 05-07-2018

X