Fagiolini: come cucinarli impanati e fritti per un contorno sfizioso e diverso dal solito

Ottimi come contorno o per un antipasto sfizioso e particolare, ecco come preparare dei gustosi e fragranti fagiolini fritti in pastella!

chiudi

Caricamento Player...

Stufi dei soliti fagiolini lessi? Questa è una ricetta molto semplice e perfetta per chi ha voglia di preparare un contorno di verdure diverso dal solito per accompagnare i vostri secondi piatti di carne o di pesce. I fagiolini fritti sono perfetti anche da servire come antipasto e per far mangiare le verdure anche ai bambini che di solito non le apprezzano molto.

Vi consiglio di servire i fagiolini preparati seguendo questa ricetta ben caldi e di salarli solo all’ultimo minuto. Vediamo subito come prepararli.

Ingredienti per preparare i fagiolini fritti in pastella (per 4 persone)

  • 300 gr di fagiolini freschi
  • 150 gr di farina 00
  • 190 gr di acqua fredda
  • 150 gr di pangrattato
  • olio per friggere q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Fagiolini fritti in pastella
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/318489004878444152/

Preparazione dei fagiolini per contorno

Per preparare i fagiolini fritti iniziate lavando accuratamente i fagiolini poi asciugateli ed eliminate le punte delle due estremità. Proseguite preparando la pastella: versate la farina 00 in una terrina, unite pian piano l’acqua in modo da ottenere una pastella liscia e omogenea.

Immergete i fagiolini un po’ alla volta prima nella pastella e poi nel pangrattato. Trasferite man mano su un vassoio e proseguite in questo modo fino a terminare gli ingredienti a vostra disposizione.

Scalate l’olio e friggete i fagiolini in padella un po’ alla volta. Sollevateli con una schiumarola e trasferiteli su di un piatto foderato con carta da cucina in modo da far scolare l’olio in eccesso. Servite immediatamente e buon appetito!

Se questa ricetta vi è piaciuta vi consiglio di provare anche il pesto di fagiolini: ottimo per condire la pasta o per arricchire bruschette o tartine per l’aperitivo!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/318489004878444152/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!