Come fare i ghiaccioli fatti in casa

Freschi, dissetanti e a base di frutta: i ghiaccioli fatti in casa sono un must per l’estate. Ottimi con frutta fresca o succhi.

chiudi

Caricamento Player...

Con l’arrivo del caldo estivo si ha sempre voglia di piatti freddi e veloci da preparare. Per chi vuole preparare merende o snack di stagione può essere utile sapere come si fanno i ghiaccioli, quali sono gli abbinamenti più adatti e gli strumenti utili.

Come fare i ghiaccioli

I ghiaccioli fai da te sono veramente semplici da fare e da preparare in casa in base ai vostri gusti e preferenze. Il consiglio è di utilizzare tutti prodotti naturali e frutta fresca, senza dover aggiungere zuccheri e coloranti. Chi, invece, non vuole rinunciare al dolce può aggiungere un dolcificante naturale come il fruttosio o la stevia.

Gli stampi e formine per ghiaccioli sono ormai reperibili in commercio e se ne trovano di ogni forma. Per questo tipo di preparazione però potete semplicemente utilizzare dei bicchierini di plastica e i cucchiaini al posto delle palette di legno apposite. In alternativa potete cercare l’apposito porta ghiaccioli che è composto da vaschette e bastoncini incorporati. Prima di servire ricordate di tirare fuori dal congelatore e scaldare per qualche minuto tra le mani.

Ingredienti per preparare i ghiaccioli alla frutta (per 12 persone)

  • 100 gr di fragole fresche
  • 1 arancia
  • 250 ml di succo di arancia
  • 250 ml di succo di pompelmo rosa

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 0′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Come fare i ghiaccioli in casa
https://it.pinterest.com/pin/147281850291187960/

Preparazione dei ghiaccioli alla frutta

Per questa preparazione iniziate lavando accuratamente la frutta poi asciugatele ed eliminate il picciolo. Tagliate a fettine e tenete le fragole da parte. A questo punto lavate anche l’arancia senza eliminare la buccia, poi tagliatela a fettine che taglierete a metà. Distribuite la frutta a pezzetti nei contenitori appositi o nei bicchierini di plastica.

Versate il succo d’arancia nei contenitori in cui avete messo l’arancia a fettine e il succo di pompelmo dove avete messo le fragole. Riempite gli stampini e inserite lo stecco. Trasferite in congelatore e lasciate riposare fino a quando non saranno completamente congelati.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!