Come fare i pizzoccheri

I pizzoccheri valtellinesi sono un gran piatto della tradizione, e farli in casa è facile e alla portata di chiunque voglia sporcarsi le mani in cucina.

chiudi

Caricamento Player...

I pizzoccheri sono un fantastico tipo di pasta tipico della Valtellina, più precisamente sono nati nella cittadina di Teglio. Per la loro realizzazione si usa la farina di grano saraceno, alla quale deve sempre essere aggiunta una parte di farina di frumento in grado di dargli la consistenza della quale hanno bisogno. Al grano saraceno è dovuta la loro tipica colorazione scura. La quantità di acqua necessaria può leggermente variare in più o in meno, questo perché le farine non sono tutte uguali.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 2’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30’

Ingredienti per i pizzoccheri (4 persone)

  • 400 g di farina di grano saraceno
  • 100 g di farina 00
  • 300 ml di acqua
  • 50 g di sale

Come fare i pizzoccheri

Preparazione dei pizzoccheri

Mettete l’acqua sul fuoco e rendetela leggermente tiepida. Setacciate le due farine e versatele in una ciotola. Aggiungete il sale e l’acqua. Lavorate in modo che le farine comincino a formare un impasto. Quando raggiunge una certa consistenza, versate tutto sul piano di lavoro e continuate a impastare con le mani.

Dovete usare un po’ di forza, e lavorare sino ad avere un impasto uniforme ed elastico. Formate la classica palla, ricopritela con della pellicola trasparente, e lasciatela riposare per trenta minuti. Spolverate il piano di lavoro con della farina di grano saraceno, riprendete l’impasto e stendetelo con il mattarello. Se volete, potete dividerlo in più parti, ma proteggete quello in attesa con della pellicola trasparente.

Stendete l’impasto sino ad avere uno spessore di circa tre millimetri. Formate dei rettangoli di pasta, devono avere un’altezza di circa 7-8 centimetri e tagliate delle strisce larghe circa un centimetro. Se necessario, spolverate con altra farina e continuate sino a terminare l’impasto. I vostri pizzoccheri sono pronti, ora dovete solo abbinargli un condimento degno di tanta bontà.

Se volete preparare i pizzoccheri alla valtellinese, ecco come fare il condimento perfetto.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!