Come fare le alette di pollo piccanti

Le alette di pollo piccanti sono un comfort food che appaga vista e palato.

chiudi

Caricamento Player...

Le alette di pollo piccanti si trovano spesso già pronte in rosticceria, ma farle da noi è molto più economico e i sapori saranno impagabili!

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 55′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

INGREDIENTI ALETTE DI POLLO PICCANTI per 2 persone

  • 6­-8 alette di pollo
  • 1 cucchiaino abbondante di sale
  • 1 cucchiaino abbondante di aglio in polvere
  • 1/2 cucchiaino di paprika piccante
  • 1/2 cucchiaino di pepe di Cayenna

Per la salsa

  • 2 cucchiai di ketchup
  • 2 cucchiai di salsa barbecue
  • 1 cucchiaino abbondante di aglio in polvere
  • 1 cucchiaio di miele
  • tabasco secondo i vostri gusti

PREPARAZIONE ALETTE DI POLLO PICCANTI

Prendete le vostre alette e assicuratevi che non vi siano penne rimaste, se così fosse potete leggermente passarle sulla fiamma del fornello facendo attenzione a non scottarvi. Dopo questa procedura lavatele, asciugatele e tagliatele dividendole in due parti dopo c’è più pelle. Preriscaldate il forno a 220°C.

Aggiungete in una ciotola sufficientemente grande sale, paprika, aglio in polvere e pepe e mescolate aiutandovi con una cucchiaio. Prendete quindi le alette e rigiratele bene all’interno del composto preparato in modo tale che siano ben conditi.

Preparate una teglia da forno con della carta da forno, disponete le alette ed infornate per circa 45 minuti avendo cura di sfornarli solo quando la pelle sarà ben dorata e croccante.

Preparazione della salsa: mescolate assieme in una ciotola il ketchup, la salsa barbecue, l’aglio in polvere, il tabasco e il miele. Mi raccomando, per raggiungere il sapore che più vi aggrada (dolce o piccante) vi consiglio di assaggiare e di aggiustare quindi gli ingredienti.

Quando avrete sfornato le alette spennellate con un pennello da cucina tutti i pezzi di carne con abbondante salsa che avete preparato e rinfornate ancora per 10 minuti.
A piacere nel frattempo potete preparare una salsina di yogurt bianco, scorza di limone, sale e pepe per accompagnare.

Servite ben caldi!

Se volete una ricetta di salsa allo yogurt che si sposi perfettamente con questa preparazione provate questa: “Salsa raita con yogurt, menta fresca e spezie“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!