Confettura di carote, per una marmellata diversa dal solito

La confettura di carote è una conserva molto semplice da preparare, perfetta per utilizzare le carote in modo diverso dal solito.

chiudi

Caricamento Player...

La confettura di carote è delle più gettonate tra le ricette di marmellate e confetture fatte in casa golose e un po’ diverse dal solito. Come le altre, anche questa a base di carote è perfetta per essere spalmata su pane, biscotti o fette biscottate. Potete conservarla in dispensa in pratici vasetti di vetro accuratamente sterilizzati per un paio di mesi oppure potete regalare i vostri vasetti in occasione di festività o ricorrenze.

Se volete dare un gusto ancora più deciso alla vostra confettura vi consiglio di aggiungere della cannella o dello zenzero in polvere alla conserva.

Ingredienti per preparare la confettura di carote (per 8 vasetti)

  • 1 kg di carote
  • 250 ml di succo di arancia
  • il succo di un limone
  • scorza di arancia e limoni di origine biologica q.b.
  • 400 gr di zucchero semolato

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 30′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

Confettura di carote
Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/260294053438240878/

Preparazione della marmellata di carote e limoni

Per preparare la confettura di carote iniziate pulendo le carote: sbucciatele e lavatele sotto acqua corrente fredda. Grattugiate le carote, poi spremete le arance e il limone e grattugiate una parte della loro scorza. Trasferite il tutto all’interno di una pentola capiente poi unite anche lo zucchero semolato. Mescolate bene, coprite con il coperchio e lasciate insaporire per 30 minuti.

Trascorsi i 30 minuti di riposo ponete la pentola sul fuoco e fate cuocere al minimo senza coperchio. Fate cuocere per 25-30 minuti. Nel caso in cui la confettura dovesse asciugarsi troppo durante la cottura aggiungete giusto un goccio d’acqua.

Trasferite la confettura in barattoli di vetro già sterilizzati, chiudete con il coperchio e capovolgete in modo da far creare il sottovuoto. Fate raffreddare completamente i vasetti di confettura prima di trasferire in dispensa.

Se questa ricetta vi è piaciuta potete provare anche la confettura di pesche e more.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/260294053438240878/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!