Coppe di crema al melone e crumble di amaretti

Come fare un infuso vegan disintossicante

Se volete concludere un pranzo o una cena con classe, le coppe di crema al melone e crumble di amaretti saranno il dessert ideale.

Bastano pochi minuti per preparare le coppe di crema al melone e crumble di amaretti, un fine pasto dall’allure molto chic, dai delicati colori pastello e dalla dolcezza irresistibile. Una vellutata crema di melone mescolata a del mascarpone (o ricotta, se volete qualcosa di più leggero) e poi i piccoli intermezzi croccanti degli amaretti.

Cucchiaio dopo cucchiaio, un momento breve di felicità gastronomica vi aspetta.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: no

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 1/2 melone
  • 150 gr di mascarpone
  • 3 cucchiai rasi di zucchero semolato
  • 2 uova freschissime
  • amaretti a piacere
  • marsala o brandy q.b.
  • foglioline di menta

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre coppe di crema al melone e crumble di amaretti, per prima cosa frullate per bene la polpa del melone in un mixer, ottenendone una liscia purea.

Rompete le due uova freschissime (meglio se biologiche) separando i tuorli dagli albumi. Lavorate i tuorli con 2 cucchiai di zucchero semolato, il mascarpone e un cucchiaio di brandy oppure di marsala, a seconda dei gusti. Lavorate a neve anche gli albumi, con il restante cucchiaio di zucchero bianco.

Mescolate tra loro i vari composti, inclusa la purea di melone.

Sul fondo delle coppette sbriciolate gli amaretti. Versate la crema ottenuta, poi completate la guarnizione con altri amaretti ridotti in briciole e qualche fogliolina di menta fresca. Fate riposare in frigorifero per un paio di ore prima di servire.

Servite le vostre belle e buone coppe di crema al melone e crumble di amaretti belle fredde, come fine pasto.

Un altro veloce dessert? Frutta caramellata e crema pasticcera: golosa e sana

BUON APPETITO!

“Parfait med sort peber, æblecreme med oregano og lun karamelsauce” by cyclonebill, used under CC BY-SA 2.0 /Modified from original

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 26-07-2016

Caterina Saracino