Coppe di cozze in gelatina con profumo di senape

Le coppe di cozze sono un antipasto molto chic e anche piuttosto economico.

chiudi

Caricamento Player...

Per preparare queste coppe di cozze potreste anche prendere i molluschi al supermercato e farveli pulire con le apposite macchine. Ricordatevi però che in questo caso vanno consumati il giorno stesso.

DIFFICOLTÀ: 3

COTTURA: 25′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 45′ + tempi di raffreddamento

INGREDIENTI COPPE DI COZZE IN GELATINA per 4 persone

  • 1,5 kg di cozze
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 tubetto di maionese
  • 2 cipolle piccole
  • 1 dado per gelatina
  • 1 cucchiaio di panna da cucina
  • 1 limone
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 punta di senape
  • pepe in grani
  • sale q.b.

PREPARAZIONE COPPE DI COZZE IN GELATINA

Lavate e raschiate con un coltellino le cozze; mettetele in una pentola con la cipolla tritata, da cui terrete da parte un cucchiaio, il prezzemolo mondato, da cui terrete da parte un po’ di foglie per la decorazione, e il pepe in grani. Incoperchiate e fate cuocere a fuoco vivo per circa 3-5 minuti. Quando le valve si apriranno (tenetele d’occhio e non fatele stracuocere), spegnete il fuoco, fate raffreddare ed estraete i molluschi dai gusci.

Filtrate l’acqua di cottura attraverso un panno posto sopra a un colino a maglia molto fitta e tenetelo da parte.

Mettete sul fuoco un pentolino con il vino bianco e il cucchiaio di cipolla tritata, lasciate restringere. Unite parte dell’acqua dei molluschi e fate restringere ancora fino a ottenere circa mezzo bicchiere di liquido. Filtratelo e tenetelo da parte.

Preparate la gelatina con l’apposito dado, fatela raffreddare, quindi unite il liquido preparato in precedenza. Aggiungete al composto un tubetto di maionese e un cucchiaio di panna e amalgamate il tutto. Unite una punta di senape, il succo del limone e mescolate.

Versate questa salsa come base in quattro coppette di vetro, appoggiateci sopra le cozze, guarnite con dell’altra salsa e con le foglioline di prezzemolo. Mettete le coppette in frigorifero finché la salsa non si sarà rappresa. Servite fredde.

La senape ha un aroma forte e coinvolgente che piace a molti Paesi, come in questa ricetta americana: “Spezzatino di pollo alla senape e miele“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!