Cracker di tapioca fragranti al rosmarino

Una ricetta naturale e perfetta per chi ama preparare rustici e lievitati con le proprie mani: i cracker con farina di tapioca aromatizzati al rosmarino!

Cracker con farina di tapioca, rustici, fragranti e perfetti per uno snack sfizioso. La farina di tapioca si ottiene dalla radice di manioca, coltivata in diverse regioni tropicali. Di questa farina però è possibile trovarne in commercio diverse tipologie. Esiste, infatti, la farina di manioca dolce, la farina di manioca cruda e quella acida che non necessita dell’aggiunta di polveri lievitanti. Questa farina può essere utilizzata anche come addensante al posto della fecola di patate o amido di mais. Siete curiosi di provarla? Ecco la ricetta dei crackers!

Ingredienti per preparare i cracker con farina di tapioca (per 4 persone)

  • 500 gr di farina di tapioca
  • 200 ml di acqua tiepida
  • 1/2 cucchiaino di lievito in polvere per torte salate
  • 150 ml di olio extravergine di oliva
  • 3 uova
  • sale q.b.
  • un rametto di rosmarino

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 15′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

cracker con farina di tapioca
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/310889180503037026/

Preparazione della ricetta dei crackers senza glutine con farina di tapioca

Per preparare i cracker con farina di tapioca iniziate ponendo la farina, il sale, il lievito, l’olio e l’acqua tiepida in una ciotola. Iniziate a mescolare poi unite un uovo alla volta. Impastate bene fino ad ottenere un panetto compatto.

Trasferite l’impasto su un foglio di carta da forno, coprite con un altro foglio di carta da forno e iniziate a stendere con l’impasto con il mattarello fino ad ottenere uno spessore di un paio di millimetri.

Con l’aiuto di una rotella taglia pasta ricavate le forme che preferite, distribuite i vostri crackers su di una teglia foderata con carta da forno, spennellate la superficie con un po’ di olio di oliva poi spolverate con il rosmarino lavato e tritato.

Infornate in forno già caldo a 180° e fate cuocere per 15 minuti. A cottura ultimata spegnete il forno e lasciate raffreddare i crackers fatti in casa all’interno del forno socchiuso.

Se volete provare altre ricette con farina di tapioca vi consiglio la farofa al bacon.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/310889180503037026/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 09-01-2018

X