Crema fredda di asparagi con panna acida

La crema fredda di asparagi con panna acida è una squisitezza da gustare anche nelle stagioni calde.

La crema fredda di asparagi con panna acida vi rinfrescherà durante un pranzo o una cena estivi, fornendovi anche sali minerali e le ben note proprietà depurative e disintossicanti degli asparagi.

La crema fredda di asparagi è arricchita da qualche cucchiaino di crème fraîche che darà un tocco acidulo molto gradevole al palato e che è veramente facilissima da preparare a casa (anche perché trovarla già pronta al supermercato è quasi un’impresa).

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 800 gr di asparagi
  • 70 gr di burro
  • 1 scalogno
  • brodo vegetale q.b.
  • 200 ml di panna fresca
  • 100 ml di yogurt greco
  • 1/2 limone (succo)
  • sale q.b.
  • crostini

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra crema fredda di asparagi con panna acida, pulite per bene gli asparagi, eliminando la parte terminale del gambo (che è dura) e togliendo anche le “punte” sul resto del gambo.

Fatto questo, tagliate gli asparagi a rondelle. Tritate lo scalogno e fatelo imbiondire leggermente in una pentola in cui avrete sciolto del burro. Versate nella pentola gli asparagi e poi sufficiente brodo vegetale affinché gli asparagi possano cuocere. Aggiustate di sale e poi, quando tutto sarà ben morbido, frullate con un frullatore a immersione. Unite 100 ml di panna fresca e poi spegnete la fiamma e lasciate raffreddare la crema.

Nel frattempo preparate la panna acida, mescolando la restante panna fresca con lo yogurt, il succo di limone e il sale.
Aggiungete a piacere la panna acida nella crema di asparagi, al momento di servirla. Decorate il piatto con un crostino, come nella foto.

Leggi anche: Come fare crème fraîche o panna acida.

Servite la vostra crema fredda di asparagi con panna acida per una cena estiva.

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 30-07-2015

X