Croccantini di riso soffiato, mandorle, nocciole e sesamo

Una merenda sfiziosa o un tè delle cinque goloso con i croccantini di riso soffiato e frutta secca.

chiudi

Caricamento Player...

Sono uno snack davvero goloso questi croccantini di riso soffiato che mettono allegria solo a guardarli e che piaceranno tanto anche ai più piccini. Potete conservarli anche per una settimana in una scatola di latta ben chiusa.

DIFFICOLTÀ: 3

COTTURA: 40′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′ + 30′ di riposo

INGREDIENTI CROCCANTINI DI RISO SOFFIATO per 20 pezzi

  • 60 g di riso soffiato
  • 4 cucchiai di malto di riso
  • 50 g di mandorle bianche
  • 40 g di nocciole
  • 40 g di uvetta passa
  • 40 g di sesamo

PREPARAZIONE CROCCANTINI DI RISO SOFFIATO

Preriscaldate il forno a 130°C. Lavate e scolate per bene il sesamo, quindi mettete l’uvetta passa a bagno in poca acqua per una mezz’ora.  Mentre attendete che l’uvetta sia pronta, tostate il riso soffiato a fuoco medio per quasi 5 minuti, usando una padella antiaderente. È importante rimestarlo in continuazione, per toglierlo senza che abbia preso colore. Trasferite il riso soffiato in una ciotola.

In padella mettete il sesamo (ben asciutto) e fatelo andare mescolandolo continuamente, come avete fatto con il riso soffiato, per non bruciarlo. Toglietelo quando si è gonfiato ed è diventato fragrante.

Tostate mandorle e nocciole nel forno già caldo, per 15 minuti. Quando sono pronte lasciatele raffreddare il minimo indispensabile per poterle maneggiare, quindi procedete a togliere la buccia strofinandole con le mani. L’alternativa è acquistare mandorle e nocciole già pelate, ma naturalmente saranno più costose. Tritate la frutta secca senza renderla troppo fine, trasferitela nella ciotola in cui avete messo da parte il riso soffiato, aggiungete l’uvetta passa ben strizzata e mescolate tutto per bene.

Aumentate la temperatura del forno a 180°C. Nel frattempo scaldate a bagnomaria il malto di riso e, quando sarà sciolto, colatelo sul composto nella ciotola, aggiungendo anche il sesamo. Mescolate bene, poi inumidite leggermente le mani e distribuite il composto in pirottini da 4 cm di diametro.

Passate i dolcetti nel forno caldo per circa 10 minuti, stando ben attenti che non brucino. Estraeteli dal forno e lasciateli raffreddare completamente prima di maneggiarli, oppure saranno appiccicosi e ancora morbidi. Una volta raffreddati risulteranno invece belli croccanti.

Il sesamo dà un profumo molto buono e speciale ai vostri piatti. Se ai bimbi piace, provate questa ricetta che rende più interessante il petto di pollo: “Petto di pollo al sesamo“.