Crostata di ciliege

La crostata di ciliegie è un dessert di grande bontà, è in grado di entusiasmare grandi e piccini ed è alla portata di tutti.

chiudi

Caricamento Player...

La crostata di ciliegie è un dolce facilissimo da preparare, richiede pochi minuti del vostro tempo, ed è di una dolcezza infinita. La qualità finale del risultato dipende dalla bontà delle ciliegie. Di solito sono da preferire quelle nere, mature ma non sfatte. Se troppo dure, è difficile che si ammorbidiscano in cottura e la crostata non raggiunge la sua morbidezza ideale. Usate uno stampo leggermente più piccolo del rotolo di pasta frolla, in modo che con l’eccesso possiate creare le strisce tipiche della crostata. In alternativa, potete anche non mettere le strisce, vi assicuriamo che il dolce è ugualmente buono. Se poi ve la sentite, potete preparare in casa la pasta frolla, al termine della ricetta trovate il link alla pagina con le relative istruzioni.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 35’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15’

Ingredienti (4 persone)

  • 1 rotolo di pasta frolla rotonda già pronta
  • 500 g di ciliegie
  • 120 g di confettura di ciliegie
  • 1 cucchiaino di zucchero

Provate la crostata di ciliegie

Preparazione

Lavate le ciliegie sotto acqua corrente e asciugatele prima scolandole, quindi con della carta assorbente da cucina. Denocciolatele con l’apposito attrezzo, altrimenti tagliatele a metà ed eliminate il nocciolo. Aprite il rotolo di pasta frolla già pronta e adagiatelo ben centrato in una teglia per crostate.

Fate aderire bene la pasta frolla alla teglia, anche lungo il bordo. Eliminate la pasta in eccesso oltre il bordo. Rimpastatela e con il mattarello stendetela in modo da farla tornare allo spessore originale. Ricavatene delle strisce con le quali decorerete la crostata.

Preriscaldate il forno a 180°. Con i rebbi di una forchetta bucherellate il fondo della pasta nella teglia. In questo modo evitate che cresca in cottura creando delle bolle. Versate le ciliegie in una ciotola, aggiungetevi la confettura di ciliegie e il cucchiaino di zucchero e mischiate bene. Distribuite le ciliegie nella teglia e livellatele.

Con le strisce di pasta frolla formate sulle ciliegie il tipico disegno a losanghe delle crostate. Mettete nel forno caldo e fate cuocere per 35 minuti. La pasta si deve colorire e le ciliegie intenerirsi. Tirate fuori dal forno e fate completamente raffreddare. Togliete la crostata dalla teglia e mettetela in un piatto. Tagliatela in fette a tavola.

Se volete preparare in casa la pasta frolla, ecco come fare.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!