Cuori di cardo al sugo rosa con profumo di burro

I cuori di cardo al sugo rosa sono un ottimo contorno invernale in grado di accompagnare moltissime pietanze principali.

chiudi

Caricamento Player...

I cuori di cardo al sugo rosa con profumo di burro sono insospettabilmente buoni. Anche se il cardo è simile come aspetto al sedano, appartiene alla stessa famiglia dei carciofi, e lo dimostra il suo sapore. Nel pulirlo dovete avere la cura di eliminare i lunghi filamenti che lo rivestono lungo le coste. Lo potete fare facilmente con un coltello, incidendo leggermente l’inizio delle coste, e tirando verso di voi.

DIFFICOLTÀ: 3

COTTURA: 45′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI DEI CUORI DI CARDO AL SUGO ROSA (4 persone)

  • 1 cardo grande
  • 1 spicchio d’aglio
  • 200 ml di latte
  • 1 cucchiaio d’olio EVO
  • 50 g di burro
  • 2 limoni
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaio di farina
  • Sale q.b.

Cuori di cardo al sugo rosa

PREPARAZIONE DEI CUORI DI CARDO AL SUGO ROSA

Mettete sul fuoco una pentola colma d’acqua e con il succo spremuto di un limone. Salatela e portatela a bollore. Nel frattempo, pulite il cardo separando le coste. Eliminate i filamenti e lavatelo bene sotto acqua corrente. Riducete le coste a pezzi della lunghezza di 4-5 centimetr. Come i carciofi, una volta tagliati tendono ad annerire, quindi immergeteli subito in una ciotola d’acqua nella quale avete spremuto il succo di un limone.

Quando l’acqua della pentola bolle, buttatevi i cardi e fateli cuocere per circa dieci minuti. Prendete una padella antiaderente e versatevi uno spicchio d’aglio sbucciato ma lasciato intero, il burro e l’olio. Fate soffriggere per un minuto, eliminate lo spicchio d’aglio e aggiungete la farina ben setacciata. Mischiate bene per qualche secondo, quindi unite il latte a filo.

Una volta fatto, portate la preparazione a bollore, sempre girando in continuo. Versate qualche cucchiaio dell’acqua di cottura dei cardi in un bicchiere e scioglietevi il concentrato di pomodoro. Versate il pomodoro e l’acqua nella padella, girate, e aggiungete i cardi scolati. Regolate il calore al minimo e cuocete per 20-25 minuti. Se la preparazione dovesse asciugarsi troppo, aggiungete dell’acqua di cottura dei cardi.

Un’insolita e festosa ricetta con i cardi è questa: sformati di carote con i cardi.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!