Dal Makhani con lenticchie e fagioli rossi

Un piatto di origini indiane, prelibato e anche molto salutare: vi presentiamo il dal Makhani con lenticchie e fagioli rossi.

Il dal Makhani con lenticchie e fagioli rossi è un gustoso piatto unico, se presentato come zuppa, ma può rivelarsi anche un ottimo contorno (se il brodo viene fatto asciugare di più) da presentare con del riso o con verdure cotte in vari modi.

Il gusto particolare di questo piatto è dato dall’incontro tra le lenticchie rosse e i fagioli rossi, aromatizzati con cipolla o scalogno e poi speziati piacevolmente.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA:

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 250 gr di lenticchie rosse
  • 200 gr di fagioli rossi
  • brodo vegetale
  • 2-3 pomodori pelati
  • 1 cipolla bianca
  • 1 pezzetto di zenzero fresco
  • cumino
  • curcuma
  • coriandolo fresco o prezzemolo
  • panna da cucina q.b.
  • olio extra vergine di oliva
  • sale fino

PREPARAZIONE:

Per preparare il vostro dal Makhani con lenticchie e fagioli rossi, mettete a bagno i fagioli rossi in acqua fredda, dalla sera prima della preparazione.

Affettate sottilmente la cipolla bianca e fatela soffriggere in una pentola con qualche giro di olio extra vergine di oliva. Versate in pentola le lenticchie e i fagioli, poi aggiungete i due pomodori pelati e tutte le spezie tranne il coriandolo, salate e poi versate mestolo dopo mestolo il brodo vegetale bollente.

Portate a cottura, finché i legumi non saranno tenerissimi. Quando lo saranno, e il brodo si sarà in parte asciugato, frullate parzialmente con un frullatore a immersione. Per dare maggiore cremosità potete aggiungere un po’ di panna da cucina, ma se volete rendere il piatto più leggero evitate. Completate poi con qualche giro di olio extra vergine di oliva e del coriandolo fresco sminuzzato, o di prezzemolo.

Servite il vostro dal Makhani con lenticchie e fagioli rossi.

BUON APPETITO!

Dal Makhani” by Charles Haynes, used under CC BY-SA 2.0 / Modified from original

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 17-03-2016

X