Dolci fritti di Carnevale: 5 ricette per un menù di baldoria

Dolci fritti di carnevale: irresistibili e golosi tutti da gustare senza sensi di colpa!

chiudi

Caricamento Player...

Per quanto riguarda i dolci di Carnevale fritti abbiamo l’imbarazzo della scelta, noi abbiamo pensato di selezionare per Voi i 5 dolci fritti di Carnevale più conosciuti in Italia, ma la lista è molto più ampia per soddisfare tutti i palati. Potete trovare tante altre ricette golose di Carnevale sul nostro sito.

Nella cucina tipica italiana, tra i dolci fritti di Carnevale, troviamo le Chiacchiere di Carnevale, che a seconda  alla regione assumono un nome diverso.

Vediamo come vengono chiamate:

  • Chiacchiere in tutto il centro sud, ma anche a Milano
  • Bugie in Liguria
  • Sfrappe nelle Marche
  • Cioffe in Abruzzo
  • Frappe a Roma e dintorni
  • Sfrappole a Bologna
  • Cróstoli o gròstoi in Trentino e in Friuli Venezia Giulia
  • Maraviglias in Sardegna
  • Risòle in Piemonte
  • Galani a Venezia

Un altro dolce di Carnevale tipico della cucina tradizionale italiana, sono le Castagnole; originarie dell’Italia settentrionale, ma preparate diffusamente in tutto il Bel Paese!

Nella tradizione della cucina napoletana, nel periodo si Carnevale si prepara il Migliaccio. Un dolce semplice e veloce a base di semolino e ricotta.

Come preparare un buon dolce di carnevale fritto

Per ottenere una buona frittura è meglio usare grassi di origine vegetale. Noi consigliamo sempre l’olio d’oliva, in grado di sostenere alte temperature, senza alterare le sue proprietà.

Molto importante rispettare un’ottimale temperatura dell’olio, se non abbastanza elevata, si rischia di ottenere una frittura zuppa di grasso. Al contrario se l’olio è troppo caldo, il cibo si brucerà rapidamente all’esterno e non cuocerà all’interno.

Come congelare dolci di Carnevale

Questo suggerimento è molto utile da seguire se volete avere sempre pronto qualche dolce di Carnevale, solo da scongelare e pronto da friggere!  Se pensate di avere ospiti a merenda o a cena in un giorno di festa, potete preparare l’impasto e i dolci il giorno prima e congelarli.

Unica accortezza da seguire è tirare fuori dal freezer i vostri dolci di Carnevale qualche ora prima di friggerli.

Dolci di Carnevale meglio fritti o al forno?

Anche se a carnevale ogni chilo in più vale, scherzi a parte, un’ottima alternativa per rendere i tuoi dolcetti sfiziosi più light è quello di utilizzare il forno come metodo di cottura.

Ovviamente non tutte le ricette fritte di Carnevale si prestano anche nella versione al forno.

Le chiacchiere di Carnevale sono ottime anche cotte nel forno! Provare per credere.

1. Frittelle di mele alla cannella

Le frittelle di mele per Carnevale sono dei dolci fritti molto golosi, le abbiamo inserite in questa selezione per il menù di Carnevale, ma sono un must in qualsiasi stagione! A me piace servirle tiepide accompagnate da una pallina di gelato alla crema!

Frittelle di mele
Frittelle di mele alla cannella

2. Come fare castagnole di Carnevale

Le castagnole sono un dolce di Carnevale molto goloso, da un semplice impasto realizzato con farina, uova e zucchero otterrete delle palline da friggere. Seguendo i nostri consigli sui metodi di frittura, otterrete delle castagnole morbide e golose.

Prendono il loro nome dalle castagne, la loro forma ricorda proprio questo tipico frutto autunnale.

Questa ricetta di Carnevale è  molto amata dai bambini, quindi l’ideale da inserire nel menù di festa, ma sicuramente anche i genitori apprezzeranno questi dolcetti fragranti e profumati.

castagnole
Castagnole di Carnevale

3. Come fare fritole veneziane (frittelle di Carnevale)

Le frittelle di carnevale dono un dolce facile e veloce da realizzare per il vostro menù di bisboccia.

Da una semplice pastella otterrete delle palline da friggere, a vostro gusto potrete riempirle con crema, cioccolato, marmellata, uvetta…..  Lasciate libera la vostra fantasia!

Il risultato sarà comunque un successo, ve lo assicuro!!

Fritole
fritole veneziane4.

4. Come fare chiacchiere di Carnevale

Nel vostro menù di Carnevale non possono mancare le classiche chiacchiere. Questa ricetta semplice si preparerà molto velocemente basterà mescolare la farina con le uova e lo zucchero ed pochi altri ingredienti. Otterrete una pasta liscia ed omogenea dalla quale ricaverete delle strisce da friggere in olio caldo e da cospargere alla fine con zucchero a velo!

Una tira l’altra, una vera bontà!

chiacchiere-carnevale
Chiacchiere di Carnevale

5. Come fare frittelle dolci al cocco facilissime

La ricetta delle frittelle dolci al cocco è ottima da preparare per una sana merenda o per un rilassante dopocena con amici.

Le frittelle sono buonissime sempre, se anche voi amate il cocco, queste frittelle lo saranno ancora di più. Potete dare libero sfogo alla vostra fantasia e al vostro palato sperimentando questa ricetta ripiena con marmellata o Nutella!

Una vera bomba calorica, ma a Carnevale possiamo trasgredire alla nostra dieta! Cosa dite?