Conoscete i fagioli di soia edamame? Proprietà, caratteristiche e ricette

Gli edamame sono dei fagioli di soia tipici della cucina cinese e giapponese, ricchi di proprietà e con cui si possono cucinare tante ricette sfiziose.

chiudi

Caricamento Player...

Oggi andiamo in Oriente e parliamo di edamame, dei fagioli verdi di soia acerbi il cui nome significa fagiolo dello stelo, in riferimento al fatto che questi fagioli vengono cucinati quando sono ancora attaccati al fusto. Infatti, il modo più tipico di cucinarli è quello di lessarli o di farli bollire senza rimuovere i fagioli dallo stelo, farli poi raffreddare e cospargerli di sale, per poi gustarli come una sorta di finger food.

Gli edamame non sono ancora molto diffusi in Italia, ma grazie alla moda diffusa dei sushi bar, oggi si possono assaggiare come antipasto in alcuni locali del Paese: infatti è tradizione di molti sushi bar italiani lasciare sul tavolo una ciotola di edamame, che vengono consumati dai clienti portandoli alla bocca e schiacciando con le mani per far uscire i fagioli di soia dallo stelo, che viene invece scartato.

Edamame: proprietà e caratteristiche

Oltre a essere sfiziosi, gli edamame sono ricchi di proprietà benefiche per il nostro organismo. Innanzitutto la soia edamame è molto ricca di magnesio, potassio e fosforo, nonché di vitamina C e E. Inoltre, questi fagioli non solo sono una ricchissima fonte di proteine, ma sono anche colmi di isoflavoni, degli ormoni vegetali che sono utilissimi alle donne per alleviare i disturbi e i fastidi legati alla menopausa o alla sindrome premestruale.

Inoltre, le calorie degli edamame sono pochissime. Pensate, in una tazza piena si possono contare anche solo 100 calorie!

Edamame
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/391039180119529337/

Edamame: ricette e idee in cucina

Come abbiamo visto, questi fagioli di soia sono principalmente consumati come snack, ma è possibile anche utilizzarli in cucina in tante ricette sfiziose e veloci da fare. Ad esempio, si possono cucinare gli edamame arrostendoli al forno e condendoli con sale, pepe e olio extravergine di oliva.

Un altro modo per gustarli è all’interno di un’insalata, magari abbinati ad altre verdure o con ingredienti come la feta e l’avocado.

Edamame: dove comprarli

In Italia è difficile reperire degli edamame freschi, ma è possibile avere fortuna in negozi orientali o Bio. In alternativa, è possibile anche reperire questi fagioli di soia in alcuni negozi di macrobiotica. E se non riuscite a trovarli, chiedete al titolare del sushi bar sotto casa: lui saprà sicuramente come aiutarvi!

Se volete scoprire altre ricette con questo delizioso prodotto, allora dovete provare questa frittata di edamame e ceci! Una deliziosa ricetta 100% VEG!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/391039180119529337/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!